martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma   

CAMPIONATI INVERNALE

Campionato Invernale, a Chioggia nel weekend altre tre prove

campionato invernale chioggia nel weekend altre tre prove
redazione

Il quarantesimo Campionato Invernale de Il Portodimare entra finalmente nel vivo.
Dopo i primi due weekend caratterizzati da vento debole ed instabile, che hanno visto la conclusione di una sola prova in tre giornate di regate, nell'ultimo fine settimana il comitato di regata presieduto da Domenico Pugliese è riuscito a portare a termine tre ulteriori prove, che portano così a quattro il computo delle regate dispute in classifica generale e permettono una visione più ampia dei risultati.
"Fino ad oggi il tempo non ci ha assolutamente aiutato - commenta il presidente de Il Portodimare Gianfranco Frizzarin - abbiamo avuto delle giornate disastrose e delle giornate veramente belle. Dopo le due prove meravigliose di ieri, oggi speravamo in un vento decisamente più costante così come previsto che però non c'è mai stato. Siamo riusciti comnque a portare a termine una prova, poi nonostante altri tentativi non siamo riusciti a concluderne altre ed il comitato di regata ha preferito fermare la gara. In classifica ci sono già quattro prove più quelle eventuali di domenica prossima. Ci tengo a sottolineare come nell'edizione di quest'anno il nostro campionato abbia avuto la piacevole presenza di belle barche, tutte molto equilibrate tra di loro con equipaggi davvero forti e gente molto preparata."
"Regate davvero bellissime questo fine settimana - ha commentato a terra il tattico di Demon X Silvio Sambo -  quest'anno sarà davvero una guerra fino alla fine perchè nessuno di noi ha intenzione di mollare di un secondo. Un livello così alto in questa manifestazione non lo si vedeva davvero da tanti anni e confrontarsi in casa propria con grandi campioni fa sempre piacere".
In classe ORC 1 continuano i risultati positivi di Sideracordis, l'x-41 di Pier Vettor Grimani davanti a Mister X, l'Italia Yacht 13.98 di Finco Filippo e Maya, il Grand Soleil 52 di Tognetti Federico.
In classe ORC 2 l'Italia Yacht 12.98 Pax Tibi di Marco Moro guida la classifica davanti a Karma, il nuovo Italia Yacht 12.98 dell'armatore padovano Vladimiro Pegoraro e a Capo Horn, il Delta 120 di Stefano Genova.
Nella classe ORC dalla 3 alla 5 - che fin dall'inizio del campionato era stata annunciata come la più combattuta - la vetta della classifica è occupata da Take Five JR l'Italia 9.98 fuoriserie di Dal Pont Brenno, davanti l'imbarcazione gemella Sarchiapone di Roberto Dubbini e Demon X, l'X-35 di Nicola Borgatello e Daniele Lombardo.
Tra i minialtura da segnalare il dominio di Ariel si Desirò Damiano, frutto di un ottimo lavora di messa a punto dell'imbarcazione da parte del tattico Enrico Zennaro. Il Platu 25 precede in classifica l'Este24 Maramao di Davide Ravagnan e l'Ufo 22 Safram di Tiozzo Roberto.
La classifica Overall, dopo che le prove sono state ricalcolate inserendo il vento implicito, vede al comando l'X-41 Sideracordis di Pier Vettor Grimani, davanti all'Italia 9.98 di Brenno Dal Pont Take Five Jr, e all'X-35 Demon X di Nicola Borgatello e Daniele Lombardo.
Decisive saranno le prove conclusive della kermesse, in programma domenica prossima a partire dalle ore 11:00.


13/11/2016 19:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

I vincitori dei Foiling Week Awards 2017

E le barche volanti alla Giraglia 2018

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci