giovedí, 26 aprile 2018

CAMPIONATI INVERNALI

Campionato Invernale Anzio-Nettuno, quarta giornata: vento debole

campionato invernale anzio nettuno quarta giornata vento debole
redazione

Condizioni meteo incerte e variabili hanno caratterizzato la quarta giornata  del 43° Campionato Invernale Anzio-Nettuno. Dopo una lunga attesa si è potuta svolgere una prova per l’Altura e per i J-24, grazie alla bravura del Comitato di Regata presieduto da Mario de Grenet che ha saputo approfittare di una leggera brezza da SW.  Date le condizioni  molto variabili di intensità del vento, il CdR ha accorciato la prova  ad  un solo giro.
 Nella flotta Altura in IRC 1 bella regata di “ Esprit 2” l’X-412 di Pierfrancesco Nardis (CVFiumicino) che riesce  a vincere di misura su “Calipso” il First 40 di Andrea Orestano(CVRoma) primo al traguardo in tempo reale, al terzo posto il Salona 41 di Luciana Fiumara (Nettuno Yacht Club) “Raggio di Sole 3” .
In IRC 2 ancora una prova convincente  del  “Pili Pili” il Farr 31 di Giorgio e Pietro Martini (Nettuno Yacht Club),seguito da “Marlin Blu 2” il First 31.7 di Franco Cesarini (CVRoma)  e da “Prydwen” l’Half Ton di Davide Castiglia.
In IRC Overall dopo 5 prove ed uno scarto   “Pili Pili” è primo a pari punti con “Esprit 2”,  seguiti da “ Raggio di Sole 3” e da “Calipso” distaccati da un solo punto.
In ORC  Overall   “Raggio di Sole 3”  con un terzo di giornata conserva il primo posto, seguito da “Esprit 2” e da “ Calipso”. 
  Nella flotta J-24  vittoria di giornata per “Arpione” di Michele Potenza (SVMM),  al secondo posto “ Don J” di Marco D’Aloisio (CVRoma), al terzo “Nuvola” il J24 portato da Ignazio Bonanno plurititolato timoniere del Centro Sportivo Agonistico della Marina Militare. Dopo 4 prove al comando è “Pelle nera” di Paolo Cecamore (CVRoma),seguito da “Cesare Julio” di Pietro Massimo Meriggi (LNI sez.Anzio) e da “American Passage” di Paolo Rinaldi (LNI sez.Anzio)
 Tutti in acqua il prossimo 17 dicembre per l’ultima giornata della prima manche .
 Il 43° Campionato Invernale di Anzio-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal  Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio,,dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione,della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno. 
Foto di Filippo Agnelli


04/12/2017 20:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci