mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

CAMPIONATI INVERNALI

Campionato Invernale Anzio-Nettuno, quarta giornata: vento debole

campionato invernale anzio nettuno quarta giornata vento debole
redazione

Condizioni meteo incerte e variabili hanno caratterizzato la quarta giornata  del 43° Campionato Invernale Anzio-Nettuno. Dopo una lunga attesa si è potuta svolgere una prova per l’Altura e per i J-24, grazie alla bravura del Comitato di Regata presieduto da Mario de Grenet che ha saputo approfittare di una leggera brezza da SW.  Date le condizioni  molto variabili di intensità del vento, il CdR ha accorciato la prova  ad  un solo giro.
 Nella flotta Altura in IRC 1 bella regata di “ Esprit 2” l’X-412 di Pierfrancesco Nardis (CVFiumicino) che riesce  a vincere di misura su “Calipso” il First 40 di Andrea Orestano(CVRoma) primo al traguardo in tempo reale, al terzo posto il Salona 41 di Luciana Fiumara (Nettuno Yacht Club) “Raggio di Sole 3” .
In IRC 2 ancora una prova convincente  del  “Pili Pili” il Farr 31 di Giorgio e Pietro Martini (Nettuno Yacht Club),seguito da “Marlin Blu 2” il First 31.7 di Franco Cesarini (CVRoma)  e da “Prydwen” l’Half Ton di Davide Castiglia.
In IRC Overall dopo 5 prove ed uno scarto   “Pili Pili” è primo a pari punti con “Esprit 2”,  seguiti da “ Raggio di Sole 3” e da “Calipso” distaccati da un solo punto.
In ORC  Overall   “Raggio di Sole 3”  con un terzo di giornata conserva il primo posto, seguito da “Esprit 2” e da “ Calipso”. 
  Nella flotta J-24  vittoria di giornata per “Arpione” di Michele Potenza (SVMM),  al secondo posto “ Don J” di Marco D’Aloisio (CVRoma), al terzo “Nuvola” il J24 portato da Ignazio Bonanno plurititolato timoniere del Centro Sportivo Agonistico della Marina Militare. Dopo 4 prove al comando è “Pelle nera” di Paolo Cecamore (CVRoma),seguito da “Cesare Julio” di Pietro Massimo Meriggi (LNI sez.Anzio) e da “American Passage” di Paolo Rinaldi (LNI sez.Anzio)
 Tutti in acqua il prossimo 17 dicembre per l’ultima giornata della prima manche .
 Il 43° Campionato Invernale di Anzio-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal  Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio,,dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione,della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno. 
Foto di Filippo Agnelli


04/12/2017 20:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci