martedí, 18 dicembre 2018

CAMPIONATI INVERNALI

Campionati Invernali all'Argentario: la seconda giornata

campionati invernali all argentario la seconda giornata
redazione

Le difficili condizioni meteomarine tipiche della stagione, non hanno fermato la flotta delle imbarcazioni in acqua per la seconda giornata di regate all’Argentario per la 3 Monte Argentario Winter Series, regate sulle boe, e per la 2° Argentario CoastaL Race, serie di regate costiere che contemplano anche la formula X2.
Vento proveniente da 150° intensità 20/25 nodi, mare formato da onde di 1,5 metri, hanno messo a dura prova i team che non si sono affatto scoraggiati
Alle ore 11.10 il CdR ha dato la partenza alle 26 imbarcazioni dell’ ACR, percorso di 17,5 NM  : boa di bolina per le Formiche di Burano,  una boa  al largo del lago di Burano, rientro verso il promontorio dell'Argentario girando la boa al largo della Feniglia,  quindi  boa di Ansedonia ed arrivo posizionato a poppa della barca Comitato.
Alle ore 11.20 prima partenza alle 20 barche della MAWS (regata a bastoni) che ha registrato il ritiro del  G.Soleil 46 Pierservice Luduan per rottura del timone, prima della  prima boa di bolina.  Alle ore 12.50 partenza della seconda prova di giornata con vento da 170° .
Suggestivo l'arrivo della seconda prova della Monte Argentario Winter Series avvenuto in contemporanea all'arrivo dell’ Argentario Coastal Race .
Nelle classifiche è lotta serrata tra Lunatika di Stefano Chiarorri e Scricca di Leonardo Servi che sono rispettivamente prima e seconda paripunti nelle tre classifiche IRC, ORC e X2 , mentre nella classe Gran Crociera ( MAWS) Fulvia III di Michele Del Monaco guida la flotta.
Come nel primo week end di regate, anche in questo le sfide in mare sono state precedute da visite culturali nell’area, grazie alla collaborazione con il Rotaract Club Monte Argentario e con il Comune di Monte Argentario, si sono aperte le porte del Museo di Cosa, ad Ansedonia e gli interessati hanno potuto godere di una bella passeggiata nelle aree archeologiche gratificata dalla vista panoramica a 360° su tutta la Costa da Civitavecchia all’Elba.
Le classifiche overall dopo 4 prove Monte Argentario WS  IRC : 1. Razza Clandestina – RCSailing Team (7 p.); 2. Otaria- Marco Paoletti (14 p.); 3. Vai Mo’ – Fabrizio Pianelli ( 15 p.). Argentario Coastal Race IRC overall dopo 2 prove : 1. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 6 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (6 p.); 3. Sventola – Massimo Salusti (10 p.). ORC overall : 1. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 5 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (5 p.); 3. Ari Bada – Agostino Scornajenchi (7 p.). ACR X21. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 3 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (3 p.); 3. Javal 2 – Filiberto Gioia ( 6 p.).
Il calendario delle regate :
2017
Ottobre 29
Novembre 12 | 26 
Dicembre 09 | 10
2018
Gennaio 20 o 21 – trasferimento a P.S.Stefano
Febbraio 03 o 04 | 18 
Marzo 03 | 04

La regata di trasferimento da Porto Ercole a Porto Santo Stefano è prevista per sabato 20 gennaio 2018 - o in alternativa – domenica 21 gennaio 2018, sabato 3 o domenica 4 febbraio 2018, condizioni meteo permettendo
Per la MonteAgentario Winter Series è prevista una seconda regata costiera che verrà stabilita dal CdR secondo le condizioni meteo.


14/11/2017 19:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Riva di Traiano: Milù III, Ulika e Tevere Remo Mon Ile scaldano l'invernale 

Dopo tre giri tra le boe vince in reale il Mylius 14E55 di Andrea Pietrolucci davanti allo Swan 45 di Stefano Masi e al First 40 di Gianrocco Catalano  

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Star Sailors League: le esperienze di Tita e Gallinaro

Si è da poco conclusa la sesta finale della Star Sailors League e Ruggero Tita e Guido Gallinaro raccontano la loro esperienza

Un 2018 positivo per il Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle

Con l’ultima regata a calendario, La Cinquanta disputata in novembre, si è chiusa l’intensa stagione agonistica 2018 del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, che traccia un bilancio dell’anno appena trascorso, guardando ai prossimi appuntamenti.

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Cannes: confermate le Régates Royales nonostante il ritiro di Panerai

La città di Cannes e lo Yacht Club di Cannes (organizzatore dell’evento) saranno felici di dare il benvenuto ancora una volta l’élite della vela classica mondiale nella bellissima baia

Napoli: domenica in acqua per l'Invernale

Quarto appuntamento con il Campionato Invernale per l’assegnazione della Coppa Ralph Camardella

J/70 Cup, verso un 2019 ricco di appuntamenti importanti

Dopo la pausa invernale la stagione del monotipo più gettonato del momento ripartirà dalle acque toscane di Scarlino per iniziare un tour dell'Italia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci