lunedí, 18 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    press    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650    ucina    regate   

CAMPIONATI INVERNALI

Campionati Invernali all'Argentario: la seconda giornata

campionati invernali all argentario la seconda giornata
redazione

Le difficili condizioni meteomarine tipiche della stagione, non hanno fermato la flotta delle imbarcazioni in acqua per la seconda giornata di regate all’Argentario per la 3 Monte Argentario Winter Series, regate sulle boe, e per la 2° Argentario CoastaL Race, serie di regate costiere che contemplano anche la formula X2.
Vento proveniente da 150° intensità 20/25 nodi, mare formato da onde di 1,5 metri, hanno messo a dura prova i team che non si sono affatto scoraggiati
Alle ore 11.10 il CdR ha dato la partenza alle 26 imbarcazioni dell’ ACR, percorso di 17,5 NM  : boa di bolina per le Formiche di Burano,  una boa  al largo del lago di Burano, rientro verso il promontorio dell'Argentario girando la boa al largo della Feniglia,  quindi  boa di Ansedonia ed arrivo posizionato a poppa della barca Comitato.
Alle ore 11.20 prima partenza alle 20 barche della MAWS (regata a bastoni) che ha registrato il ritiro del  G.Soleil 46 Pierservice Luduan per rottura del timone, prima della  prima boa di bolina.  Alle ore 12.50 partenza della seconda prova di giornata con vento da 170° .
Suggestivo l'arrivo della seconda prova della Monte Argentario Winter Series avvenuto in contemporanea all'arrivo dell’ Argentario Coastal Race .
Nelle classifiche è lotta serrata tra Lunatika di Stefano Chiarorri e Scricca di Leonardo Servi che sono rispettivamente prima e seconda paripunti nelle tre classifiche IRC, ORC e X2 , mentre nella classe Gran Crociera ( MAWS) Fulvia III di Michele Del Monaco guida la flotta.
Come nel primo week end di regate, anche in questo le sfide in mare sono state precedute da visite culturali nell’area, grazie alla collaborazione con il Rotaract Club Monte Argentario e con il Comune di Monte Argentario, si sono aperte le porte del Museo di Cosa, ad Ansedonia e gli interessati hanno potuto godere di una bella passeggiata nelle aree archeologiche gratificata dalla vista panoramica a 360° su tutta la Costa da Civitavecchia all’Elba.
Le classifiche overall dopo 4 prove Monte Argentario WS  IRC : 1. Razza Clandestina – RCSailing Team (7 p.); 2. Otaria- Marco Paoletti (14 p.); 3. Vai Mo’ – Fabrizio Pianelli ( 15 p.). Argentario Coastal Race IRC overall dopo 2 prove : 1. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 6 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (6 p.); 3. Sventola – Massimo Salusti (10 p.). ORC overall : 1. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 5 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (5 p.); 3. Ari Bada – Agostino Scornajenchi (7 p.). ACR X21. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 3 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (3 p.); 3. Javal 2 – Filiberto Gioia ( 6 p.).
Il calendario delle regate :
2017
Ottobre 29
Novembre 12 | 26 
Dicembre 09 | 10
2018
Gennaio 20 o 21 – trasferimento a P.S.Stefano
Febbraio 03 o 04 | 18 
Marzo 03 | 04

La regata di trasferimento da Porto Ercole a Porto Santo Stefano è prevista per sabato 20 gennaio 2018 - o in alternativa – domenica 21 gennaio 2018, sabato 3 o domenica 4 febbraio 2018, condizioni meteo permettendo
Per la MonteAgentario Winter Series è prevista una seconda regata costiera che verrà stabilita dal CdR secondo le condizioni meteo.


14/11/2017 19:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Record di iscritti alla 30+Trenta Fiumicino Riva di Traiano

Come nelle precedenti edizioni la manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte dei Armatori, confermato quest’anno dalle 45 imbarcazioni iscritte con Armatori sia locali e sia provenienti da altri porti

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Rolex Giraglia: Eolo capriccioso nel golfo di Saint Tropez

Una giornata insolitamente grigia e dalle condizioni instabili, non ha consentito alle barche della Rolex Giraglia di terminare le regate ad esclusione dei Wally 100

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team guida la flotta oltre il Fastnet

I leader della classifica generale della Volvo Ocean Race, i franco/cinesi di Dongfeng Race Team, hanno guidato la flotta oltre la famosa roccia del Fastnet in prossimità della punta meridionale dell’Irlanda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci