martedí, 23 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

middle sea race    garda    invernali    extreme sailing series    j24    vele d'epoca    veleziana    match race    dolphin    optimist    melges32    regate   

CAMPIONATI INVERNALI

Campionati Invernali all'Argentario: la seconda giornata

campionati invernali all argentario la seconda giornata
redazione

Le difficili condizioni meteomarine tipiche della stagione, non hanno fermato la flotta delle imbarcazioni in acqua per la seconda giornata di regate all’Argentario per la 3 Monte Argentario Winter Series, regate sulle boe, e per la 2° Argentario CoastaL Race, serie di regate costiere che contemplano anche la formula X2.
Vento proveniente da 150° intensità 20/25 nodi, mare formato da onde di 1,5 metri, hanno messo a dura prova i team che non si sono affatto scoraggiati
Alle ore 11.10 il CdR ha dato la partenza alle 26 imbarcazioni dell’ ACR, percorso di 17,5 NM  : boa di bolina per le Formiche di Burano,  una boa  al largo del lago di Burano, rientro verso il promontorio dell'Argentario girando la boa al largo della Feniglia,  quindi  boa di Ansedonia ed arrivo posizionato a poppa della barca Comitato.
Alle ore 11.20 prima partenza alle 20 barche della MAWS (regata a bastoni) che ha registrato il ritiro del  G.Soleil 46 Pierservice Luduan per rottura del timone, prima della  prima boa di bolina.  Alle ore 12.50 partenza della seconda prova di giornata con vento da 170° .
Suggestivo l'arrivo della seconda prova della Monte Argentario Winter Series avvenuto in contemporanea all'arrivo dell’ Argentario Coastal Race .
Nelle classifiche è lotta serrata tra Lunatika di Stefano Chiarorri e Scricca di Leonardo Servi che sono rispettivamente prima e seconda paripunti nelle tre classifiche IRC, ORC e X2 , mentre nella classe Gran Crociera ( MAWS) Fulvia III di Michele Del Monaco guida la flotta.
Come nel primo week end di regate, anche in questo le sfide in mare sono state precedute da visite culturali nell’area, grazie alla collaborazione con il Rotaract Club Monte Argentario e con il Comune di Monte Argentario, si sono aperte le porte del Museo di Cosa, ad Ansedonia e gli interessati hanno potuto godere di una bella passeggiata nelle aree archeologiche gratificata dalla vista panoramica a 360° su tutta la Costa da Civitavecchia all’Elba.
Le classifiche overall dopo 4 prove Monte Argentario WS  IRC : 1. Razza Clandestina – RCSailing Team (7 p.); 2. Otaria- Marco Paoletti (14 p.); 3. Vai Mo’ – Fabrizio Pianelli ( 15 p.). Argentario Coastal Race IRC overall dopo 2 prove : 1. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 6 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (6 p.); 3. Sventola – Massimo Salusti (10 p.). ORC overall : 1. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 5 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (5 p.); 3. Ari Bada – Agostino Scornajenchi (7 p.). ACR X21. Lunatika – Stefano Chiarotti ( 3 p.) 2. Scricca – Leonardo Servi (3 p.); 3. Javal 2 – Filiberto Gioia ( 6 p.).
Il calendario delle regate :
2017
Ottobre 29
Novembre 12 | 26 
Dicembre 09 | 10
2018
Gennaio 20 o 21 – trasferimento a P.S.Stefano
Febbraio 03 o 04 | 18 
Marzo 03 | 04

La regata di trasferimento da Porto Ercole a Porto Santo Stefano è prevista per sabato 20 gennaio 2018 - o in alternativa – domenica 21 gennaio 2018, sabato 3 o domenica 4 febbraio 2018, condizioni meteo permettendo
Per la MonteAgentario Winter Series è prevista una seconda regata costiera che verrà stabilita dal CdR secondo le condizioni meteo.


14/11/2017 19:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: grande festa per i Dolphin

Grande festa per la classe velica dei Dolphin che ha premiato i suoi Campioni 2018. La Piccola Vela di Desenzano ha ospitato skipper, armatori, prodieri e Vip per il tradizionale incontro di fine stagione,

Lecco: quasi 100 partecipanti alla VI Interlaghina Optimist

Ben 98 giovanissimi timonieri della classe Optimist hanno dato vita alla prima giornata di regate della VI edizione dell’Interlaghina – Meeting Internazionale di vela organizzato dalla società Canottieri Lecco

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Middle Sea Race: Soldini va subito in testa

Dopo aver preso il largo, Maserati Multi 70, partito con randa piena e solent, ha sorpassato PowerPlay e naviga ora in vantaggio a una velocità di 15 nodi

Middle Sea Race: problemi tecnici su Maserati

Subito dopo il via è stato riscontrato un problema tecnico con il pistone idraulico della scotta della randa, che ha perso olio nella camera ad aria. Nel pomeriggio di ieri, si è rotta la scassa del timone di destra

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci