martedí, 21 novembre 2017

LASER

Campionati del Mondo Laser Radial, Marit Bouwmeester (NED) vince il terzo titolo iridato

campionati del mondo laser radial marit bouwmeester ned vince il terzo titolo iridato
redazione


Il Laser Radial Women’s and Men World Championship si è chiuso ieri con una giornata senza vento e quindi senza regate. Un finale senza aria, di un campionato segnato da brezze leggere e campo difficile da interpretare, in cui – nelle donne – hanno primeggiato le più forti della ranking e alle ultime olimpiadi: Marit Bouwmeester (NED) vince il suo terzo Campionato del Mondo di classe dopo l’oro a Rio2016, confermandosi la più forte laserista del momento.
“Sono felice di aver vinto il terzo titolo mondiale proprio nel mio Paese – commenta un’entusiasta Bouwmeester – volevo provare che la medaglia d’oro vinta in Brasile era meritata, e farlo proprio qui è una sensazione incredibile!”
Dietro di lei, Evi van Acker (BEL), prima nella ranking Laser Radial e prima esclusa dal podio olimpico, e Manami Doi (JPN).
Le atlete azzurre hanno sofferto il vento leggero di questa settimana olandese, condizione che ha mietuto vittime illustri come la danese Anne-Marie Rindom (DEN), bronzo a Rio e campionessa del mondo nel 2015, e Alison Young (GBR), campionessa uscente, rispettivamente 21esima e 33esima. La prima italiana in classifica è Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) trentesima, seguita da Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza) 45esima e da Valentina Balbi (YC Italiano) 48esima. Correvano nella Silver Fleet Carolina Albano (CV Muggia), 63esima, e Francesca Frazza (FV Riva) che chiude in 86esima posizione. 
Negli uomini Marcin Rudawski (POL) vince il suo sesto Campionato del Mondo Laser Radial, l’argento va a Eliot Merceron (SUI) e il bronzo a Zac Littlwood (AUS). Primo italiano Nicolò Elena (Club del Mare) settimo, che come migliore risultato ha un secondo posto nella seconda regata. Bene anche Edoardo Libri (SEF Stamura), Andrea Ribolzi (CV Canottieri Intra), rispettivamente 15esimo e 16esimo; Libri può anche esser soddisfatto della vittoria nell’ultima prova della serie. Chiude il gruppo azzurro Marco Villani (CV Salernitano) in 57esima posizione


27/08/2017 12:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci