giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

LASER

Campionati del Mondo Laser Radial, Marit Bouwmeester (NED) vince il terzo titolo iridato

campionati del mondo laser radial marit bouwmeester ned vince il terzo titolo iridato
redazione


Il Laser Radial Women’s and Men World Championship si è chiuso ieri con una giornata senza vento e quindi senza regate. Un finale senza aria, di un campionato segnato da brezze leggere e campo difficile da interpretare, in cui – nelle donne – hanno primeggiato le più forti della ranking e alle ultime olimpiadi: Marit Bouwmeester (NED) vince il suo terzo Campionato del Mondo di classe dopo l’oro a Rio2016, confermandosi la più forte laserista del momento.
“Sono felice di aver vinto il terzo titolo mondiale proprio nel mio Paese – commenta un’entusiasta Bouwmeester – volevo provare che la medaglia d’oro vinta in Brasile era meritata, e farlo proprio qui è una sensazione incredibile!”
Dietro di lei, Evi van Acker (BEL), prima nella ranking Laser Radial e prima esclusa dal podio olimpico, e Manami Doi (JPN).
Le atlete azzurre hanno sofferto il vento leggero di questa settimana olandese, condizione che ha mietuto vittime illustri come la danese Anne-Marie Rindom (DEN), bronzo a Rio e campionessa del mondo nel 2015, e Alison Young (GBR), campionessa uscente, rispettivamente 21esima e 33esima. La prima italiana in classifica è Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) trentesima, seguita da Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza) 45esima e da Valentina Balbi (YC Italiano) 48esima. Correvano nella Silver Fleet Carolina Albano (CV Muggia), 63esima, e Francesca Frazza (FV Riva) che chiude in 86esima posizione. 
Negli uomini Marcin Rudawski (POL) vince il suo sesto Campionato del Mondo Laser Radial, l’argento va a Eliot Merceron (SUI) e il bronzo a Zac Littlwood (AUS). Primo italiano Nicolò Elena (Club del Mare) settimo, che come migliore risultato ha un secondo posto nella seconda regata. Bene anche Edoardo Libri (SEF Stamura), Andrea Ribolzi (CV Canottieri Intra), rispettivamente 15esimo e 16esimo; Libri può anche esser soddisfatto della vittoria nell’ultima prova della serie. Chiude il gruppo azzurro Marco Villani (CV Salernitano) in 57esima posizione


27/08/2017 12:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci