sabato, 3 dicembre 2016

TURISMO

Campeggi e villaggi: Toscana la più richiesta dai turisti anche a luglio 2016

Con l’inizio del mese di agosto, l’estate 2016 è ormai entrata nel vivo e per la maggioranza dei turisti è tempo di godersi le vacanze prenotate in anticipo. Come da tradizione recente per il mondo dei camping e dei villaggi però, saranno numerosi gli italiani che si affideranno alle offerte lastminute, contando sulle ultime disponibilità delle strutture. Una caccia alle offerte dell’ultimo momento che potrebbe rivelarsi ardua nelle regioni più richieste che, a luglio 2016 come nel mese precedente, sono state ancora la Toscana, il Veneto e la Puglia.

In base ai dati raccolti da Campingitalia.it ( www.campingitalia.it ), sito di prenotazione online per campeggi e villaggi appartenente al network KoobCamp ( www.koobcamp.com ), anche a luglio 2016 la Toscana si conferma la regina delle regioni italiane per le richieste di preventivi: 24% del totale per la Toscana, seguita a distanza dal Veneto con il 14,95% e dalla Puglia con il 7,78%.

Questa la Top Ten delle prenotazioni in camping e villaggi a luglio 2016:

1. Toscana
2. Veneto
3. Puglia
4. Liguria
5. Lombardia
6. Campania
7. Lazio
8. Friuli Venezia Giulia
9. Emilia Romagna
10. Sicilia

A trainare in cima alla classifica le regioni del Centro e del Nord Italia, mete molto ambite dal turismo nordeuropeo, è la rinnovata verve dei viaggiatori dei Paesi Bassi: il 33,87% delle richieste pervenute a luglio 2016 è olandese, con gli italiani subito dietro a quota 33,06% e i francesi al 14,52%. Bene anche belgi e tedeschi, entrambi intorno al 5%.

Qual è il periodo più richiesto per le ferie ad agosto? Come prevedibile, la settimana di Ferragosto è la più richiesta, anche se si tratta di una vittoria sul filo di lana: il 6,63% delle richieste di preventivo è per il periodo compreso tra il 13 e il 20 agosto, seguito da quello che va dal 6 al 13 agosto con il 5,61% e dal 20 al 27 agosto con il 5,10%. In quarta posizione, a quota 3,06%, il periodo dal 6 al 20 agosto, a testimonianza che con i prezzi contenuti di camping e villaggi ci si può ancora permettere due settimane filate di ferie lontani da casa!


02/08/2016 19:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Msc Crociere e Fincantieri celebrano il Float-Out di Msc Seaside

Compreso il comparto crociere, la ricaduta economica totale del Gruppo Msc in Italia è di circa 5 miliardi di euro l’anno

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

Maserati Multi70 punta a nord nella RORC Transatlantic Race

Scelte tattiche diverse e venti leggeri di bolina per Maserati Multi70 e Phaedo3 nel secondo giorno della RORC Transatlantic Race

Prima regata in oceano per Maserati Multi70

Partita la RORC Transatlantic Race con venti deboli da Sud Ovest

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci