venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

VELA OLIMPICA

Camboni brilla alla Coppa del Mondo di Miami

camboni brilla alla coppa del mondo di miami
redazione


Primi risultati finali dalla tappa di Miami della Coppa del Mondo delle Classi Olimpiche 2017, giunta alla penultima giornata con la disputa, in condizioni di vento medio (8-10 nodi), delle Medal Races per cinque classi - il Catamarano per equipaggi misti Nacra 17, le Tavole a vela RS:X (uomini e donne) e i Doppi 49er e 49er FX - e delle ultime prove di flotta per le altre cinque, i Doppi 470, il Finn, il Singolo Laser Standard e il Singolo Laser Radial, che chiuderanno la serie domani.
Niente medaglie per l’Italia, che oggi era impegnata con sette equipaggi nelle regate conclusive a punteggio doppio riservate ai top ten delle classifiche, ma comunque qualche bella soddisfazione dalla Biscayne Bay, a partire dalla vittoria di Mattia Camboni nella Medal Race maschile dell’RS:X. Una prestazione davvero positiva quella di Camboni, sul traguardo con un buon margine sul secondo, lo svizzero Sanz Lanz, che purtroppo non è stata sufficiente per guadagnare un posto sul podio, mancato dal giovane azzurro, alla fine quarto nella classifica finale, a causa di una difficile prima giornata pagata molto cara. Molto bene oggi anche i due equipaggi italiani impegnati nella Medal dei 49er, chiusa al secondo posto da Ruggero Tita e Pietro Zucchetti e al terzo da Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni, che hanno chiuso questa tappa del circuito di Coppa del Mondo rispettivamente in ottava e settima posizione, mentre nella flotta femminile degli FX, Maria Ottavia Raggio e Paola Bergamaschi tornano a casa con un buon settimo posto dopo aver chiuso la Medal al decimo.
Qualche rimpianto invece per Lorenzo Bressani e Caterina Marianna Banti, sesti nella Medal dei Nacra 17 e quinti nella classifica finale, un risultato positivo ma che lascia un po’ di amaro in bocca dopo l’inizio scoppiettante di martedì, e per la giovane Marta Maggetti, squalificata per partenza anticipata nella Medal femminile dell’RS:X e in nona posizione come risultato finale.
Per quanto riguarda le altre classi, domani nuovamente in acqua per l’atto finale dalle 18 (ora italiana) con diretta sul canale YouTube di World Sailing, entrano in Medal Race partendo dal quinto posto Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò nel 470 maschile (oggi 11-2-17) e dal sesto Enrico Voltolini nel Finn, mentre Giovanni Coccoluto, grazie a un secondo posto nell’ultima prova di oggi, agguanta sul filo di lana il decimo posto della classifica, l’ultimo utile per partecipare alla Medal, e Silvia Zennaro nel Laser Radial  parte dall’ottava posizione.  


Nacra 17 (risultato finale) 
1.Saxton-Groves (GBR); 2.Phipps-Boniface (GBR); 3.Delle Karth-Schofegger (AUT); 5.Bressani-Banti (ITA).


RS:X M (risultato finale)
1.Giard (FRA); 2.Le Coq (FRA); 3.Sanz Lanz (SUI); 4.Camboni (ITA); 7.Benedetti (ITA).

RS:X F (risultato finale)
1.Lu (CHN); 2.Alabau Neira (ESP); 3.Zheng (GBR); 9.Maggetti (ITA); 13.Fanciulli (ITA). 

49er (risultato finale)
1.Fletcher-Scott Bithell (GBR); 2.Bildstein-Hussl (AUT); 3.Botin-Lopez Marra (ESP); 7.Crivelli Visconti-Togni (ITA); 8.Tita-Zucchetti (ITA).

49er FX (risultato finale)
1.Soffiatti Grael-Kuntze (BRA); 2.Agerup-Agerup (NOR); 3.Travascio-Branz (ARG); 7.Raggio-Bergamaschi (ITA).

470 M
1.McNay-Hughs (USA, 46); 2.Mantis-Kagialis (GRE, 54); 3.Isozaki-Takayanagi (JPN, 58); 5.Ferrari-Calabrò (ITA, 68). 

470 F
1.Zegers-Van Veen (NED, 22); 2.Weguelin-McIntyre (GBR, 23); 3.Mas Depares-Barcelo Martin (ESP, 27).

Laser Standard 
1.Bernaz (FRA, 66); 2.Kontides (CYP, 105); 3.Thompson (GBR, 117); 10.Coccoluto (ITA, 148); 33.Benini (ITA, 243); 36.Gallo (ITA, 267).

Laser Radial
1.Karachaliou (GRE, 26); 2.Van Acker (BEL, 42); 3.De Kerangat (FRA, 59); 10.Zennaro (ITA, 132); 18.Floridia (ITA, 160); 36.Balbi (ITA, 262); 44.Frazza (ITA, 305).

Finn
1.Zarif (BRA, 17); 2.Cornish (GBR, 37); 3.Pedersen (NOR, 39); 6.Voltolini (ITA, 64).


29/01/2017 11:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci