giovedí, 23 marzo 2017

VELA OLIMPICA

Camboni brilla alla Coppa del Mondo di Miami

camboni brilla alla coppa del mondo di miami
redazione


Primi risultati finali dalla tappa di Miami della Coppa del Mondo delle Classi Olimpiche 2017, giunta alla penultima giornata con la disputa, in condizioni di vento medio (8-10 nodi), delle Medal Races per cinque classi - il Catamarano per equipaggi misti Nacra 17, le Tavole a vela RS:X (uomini e donne) e i Doppi 49er e 49er FX - e delle ultime prove di flotta per le altre cinque, i Doppi 470, il Finn, il Singolo Laser Standard e il Singolo Laser Radial, che chiuderanno la serie domani.
Niente medaglie per l’Italia, che oggi era impegnata con sette equipaggi nelle regate conclusive a punteggio doppio riservate ai top ten delle classifiche, ma comunque qualche bella soddisfazione dalla Biscayne Bay, a partire dalla vittoria di Mattia Camboni nella Medal Race maschile dell’RS:X. Una prestazione davvero positiva quella di Camboni, sul traguardo con un buon margine sul secondo, lo svizzero Sanz Lanz, che purtroppo non è stata sufficiente per guadagnare un posto sul podio, mancato dal giovane azzurro, alla fine quarto nella classifica finale, a causa di una difficile prima giornata pagata molto cara. Molto bene oggi anche i due equipaggi italiani impegnati nella Medal dei 49er, chiusa al secondo posto da Ruggero Tita e Pietro Zucchetti e al terzo da Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni, che hanno chiuso questa tappa del circuito di Coppa del Mondo rispettivamente in ottava e settima posizione, mentre nella flotta femminile degli FX, Maria Ottavia Raggio e Paola Bergamaschi tornano a casa con un buon settimo posto dopo aver chiuso la Medal al decimo.
Qualche rimpianto invece per Lorenzo Bressani e Caterina Marianna Banti, sesti nella Medal dei Nacra 17 e quinti nella classifica finale, un risultato positivo ma che lascia un po’ di amaro in bocca dopo l’inizio scoppiettante di martedì, e per la giovane Marta Maggetti, squalificata per partenza anticipata nella Medal femminile dell’RS:X e in nona posizione come risultato finale.
Per quanto riguarda le altre classi, domani nuovamente in acqua per l’atto finale dalle 18 (ora italiana) con diretta sul canale YouTube di World Sailing, entrano in Medal Race partendo dal quinto posto Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò nel 470 maschile (oggi 11-2-17) e dal sesto Enrico Voltolini nel Finn, mentre Giovanni Coccoluto, grazie a un secondo posto nell’ultima prova di oggi, agguanta sul filo di lana il decimo posto della classifica, l’ultimo utile per partecipare alla Medal, e Silvia Zennaro nel Laser Radial  parte dall’ottava posizione.  


Nacra 17 (risultato finale) 
1.Saxton-Groves (GBR); 2.Phipps-Boniface (GBR); 3.Delle Karth-Schofegger (AUT); 5.Bressani-Banti (ITA).


RS:X M (risultato finale)
1.Giard (FRA); 2.Le Coq (FRA); 3.Sanz Lanz (SUI); 4.Camboni (ITA); 7.Benedetti (ITA).

RS:X F (risultato finale)
1.Lu (CHN); 2.Alabau Neira (ESP); 3.Zheng (GBR); 9.Maggetti (ITA); 13.Fanciulli (ITA). 

49er (risultato finale)
1.Fletcher-Scott Bithell (GBR); 2.Bildstein-Hussl (AUT); 3.Botin-Lopez Marra (ESP); 7.Crivelli Visconti-Togni (ITA); 8.Tita-Zucchetti (ITA).

49er FX (risultato finale)
1.Soffiatti Grael-Kuntze (BRA); 2.Agerup-Agerup (NOR); 3.Travascio-Branz (ARG); 7.Raggio-Bergamaschi (ITA).

470 M
1.McNay-Hughs (USA, 46); 2.Mantis-Kagialis (GRE, 54); 3.Isozaki-Takayanagi (JPN, 58); 5.Ferrari-Calabrò (ITA, 68). 

470 F
1.Zegers-Van Veen (NED, 22); 2.Weguelin-McIntyre (GBR, 23); 3.Mas Depares-Barcelo Martin (ESP, 27).

Laser Standard 
1.Bernaz (FRA, 66); 2.Kontides (CYP, 105); 3.Thompson (GBR, 117); 10.Coccoluto (ITA, 148); 33.Benini (ITA, 243); 36.Gallo (ITA, 267).

Laser Radial
1.Karachaliou (GRE, 26); 2.Van Acker (BEL, 42); 3.De Kerangat (FRA, 59); 10.Zennaro (ITA, 132); 18.Floridia (ITA, 160); 36.Balbi (ITA, 262); 44.Frazza (ITA, 305).

Finn
1.Zarif (BRA, 17); 2.Cornish (GBR, 37); 3.Pedersen (NOR, 39); 6.Voltolini (ITA, 64).


29/01/2017 11:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Il prosecco raccontato ai non udenti

La visita alla cantina Bisol e le colline del Prosecco Superiore saranno raccontate anche nella Lingua Italiana dei Segni

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Meteorsharing apre la stagione con un evento dedicato alla festa del papà

Padri e figli in barca insieme si sfidano. Testimonial e coach Enrico Zennaro e Federica Salvà

Rolex Capri Sailing Week: non solo maxi ma tante novita’ per l’edizione 2017

Regata dei Tre Golfi, Farr 40 Class Capri Regatta, Campionato Nazionale del Tirreno e Mylius Cup

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Tripletta dello Yacht Club Sanremo al Trofeo Nemo

Per ciascun evento sono state disputate tre prove, con regate molto tecniche e condizioni meteo molto variabili

Seatec e Compotec 2017

In un clima positivo confermatosi nel settore nautico, Seatec e Compotec 2017 aprono all’insegna di un rafforzato interesse del settore confermando la loro unicità nel panorama delle fiere tecniche italiane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci