domenica, 23 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    fraglia vela riva    laser    nautica    29er    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura    optimist    regate    fiv    trasporto marittimo   

J70

Calvi Network terzo alla vigilia delle prove conclusive

calvi network terzo alla vigilia delle prove conclusive
redazione

Il venerdì che non ti aspetti si concretizza al termine di tre prove dal sapore agrodolce per le italiche speranze in ambito Alcatel J/70 World Championship e conduce verso una giornata conclusiva che vedrà i campioni uscenti di Flojito Y Cooperando (Neckelmann-Hardesty, 4-6-26) e Calvi Network (Alberini-Cayard, 3-8-UFD) mettersi sulle tracce di un Catapult (Ronning-Kostecki, 10-2-8) già in discesa e con vento a favore.
Succede nel Berkley Circle, situato tra Alcatraz e Treasure Island, che la solita brezza da Ponente soffi con intensità inferiore rispetto ai giorni scorsi: qualche nodo in meno, sufficiente però a rendere il vento instabile e la situazione più complicata da interpretare.
A farla da padrone sono Catapult, guidato dal local John Kostecki, unico al mondo a vantare medaglia olimpica e vittorie in America's Cup e Volvo Ocean Race, e Flojito Y Cooperando, che approfittano dei passi falsi di Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 2-52-UFD), scivolato al quinto posto dopo aver assaporato la vetta della classifica, e di Africa (Smith-Wright, 28-34-1), attualmente quarto, per portarsi al primo e secondo posto.
Un semplice sguardo alla graduatoria basta per indicare il team guidato da John Kostecki come 'in forte vantaggio' sui campioni di La Rochelle 2015 e su Calvi Network, entrambi consapevoli di dover contare sul colpo a sorpresa per tentare l'assalto alla vetta. Va comunque sottolineato che Joel Ronning, pur aventi di 20 punti, considerato il pessimo scarto (UFD, che poi son 69 punti) e le due prove ancora da disputare, non può certo abbandonarsi alla gioia.
"Nonostante il passo avanti fatto in classifica, non siamo pienamente soddisfatti: la sensazione di aver lasciato qualche punto per strada c'è, ma è anche vero che la terza prova, quella finita scartata a causa di una partenza anticipata, non ci aveva comunque visto brillare e sarebbe finita comunque nel cestino - ha commentato il leader del Lightbay Sailing Team, Carlo Alberini - Domani ci giocheremo le speranze residue con la grinta e la determinazione proprie del team, con l'obiettivo minimo di far nostra la seconda posizione, adesso lontana solo due punti".
Come detto, l'Alcatel J/70 World Championship si concluderà domani al fronte di condizioni che si annunciano più leggere di quelle odierne: il programma prevede lo svolgimento di due prove.
Nelle acque di San Francisco, su Calvi Network regatano Carlo Alberini (owner-driver), Karlo Hmeljak (randista), Paul Cayard (tattico), Sergio Blosi (comandante-trimmer) e il coach Irene Bezzi.
La stagione 2016 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Lizard, Serigrafia, Garmin e PROtect Tapes.


01/10/2016 11:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci