domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32    cnrt   

CALVI NETWORK

Calvi Network è campione italiano J/70

calvi network 232 campione italiano
redazione

Grazie al terzo posto conquistato nella frazione conclusiva dell'Alcatel J/70 Cup, organizzata dal Club Nautico Scarlino in collaborazione con la J/70 Italian Class e la Marina di Scarlino, Calvi Network (oggi 6-5-12) si è aggiudicato il successo assoluto nel circuito articolatosi sugli eventi di Sanremo, Malcesine, Riva del Garda e Scarlino. Il team di Carlo Alberini, già vincitore della manifestazione nel 2014, succede nell'albo d'oro a L'Elagain di Franco Solerio, cui erano andate le edizioni del 2015 e del 2016.
Calvi Network, finito terzo nelle acque toscane dietro agli statunitensi di Relative Obscurity (1-4-1) e ai due volte campioni continentali di Petite Terrible-Adria Ferries (2-3-3), si è aggiudicato il J/70 Class National Trophy anticipando con ampio margine proprio il team di Claudia Rossi e Notato Team (3-27-5) di Luca Domenici.
Per l'armatore Carlo Alberini, che assieme al suo equipaggio ha saldamente mantenuto la leadership del ranking generale nel corso di tutta la stagione, grande è stata la soddisfazione di essere tornato a conquistare il titolo nazionale della classe one design del momento: "A partire da Sanremo è stata una bella cavalcata, il cui resito finale non è mai stato scontato: vinte le prime frazioni siamo stati bravi a non perdere la concentrazione e a continuare a lavorare sulla messa a punto, un dettaglio determinante per confermasi sempre competitivi nell'ambito di una classe che si fa di evento in evento sempre più competitiva. Adesso ci prendiamo qualche settimana di pausa prima di tornare a concentrarci sul J/70 e sull'evento clou del 2017: il Mondiale di Porto Cervo, dove sono attese oltre centosettanta imbarcazioni".
Soddisfatto anche il tattico Branko Brcin, ormai da quattro stagioni al fianco di Alberini: "Il primo obiettivo è stato centrato: dopo due stagioni da piazzati puntavamo con decisione al circuito nazionale ed essere riusciti a conquistarlo è un risultato che ci rende particolarmente orgogliosi. In corso di stagione abbiamo visto la classe crescere sensibilmente e cercare di restare nel gruppo di testa non è stata cosa facile: a premiarci sono stati l'ottimo lavoro di squadra e la cura maniacale messa nella preparazione della barca. Adesso si volta pagina perché il Mondiale di Porto Cervo sarà un evento secco e ogni singola prova conterà moltissimo".
Come anticipato, il Lightbay Sailing Team è atteso ora dall'Audi J/70 World Championship che, ospitato dallo Yacht Club Costa Smeralda, si svolgerà a Porto Cervo tra il 12 e il 16 settembre. 
A Scarlino, a bordo di Calvi Network hanno regatato Carlo Alberini nel ruolo di timoniere, Branko Brcin alla tattica, Karlo Hmeljak alla randa e Sergio Blosi, nel doppio ruolo di trimmer e comandante. L'attività del team è stata monitorata dal coach Tomaz Copi.
La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.


30/07/2017 21:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci