lunedí, 20 novembre 2017

CALVI NETWORK

Calvi Network alla ricerca della doppietta gardesana

calvi network alla ricerca della doppietta gardesana
redazione

Dopo un avvio di stagione più che positivo, l'equipaggio di Calvi Network, reduce da due vittorie in entrambi gli eventi Alcatel J/70 Cup finora disputati, si sposta da Malcesine - dove aveva conquistato anche il titolo Alpen Cup - alla limitrofa Riva del Garda: presso la Fraglia Vela Riva, infatti, prenderà il via venerdì 23 giugno il terzo evento della stagione promossa dalla J/70 Italian Class, penultimo appuntamento prima del Campionato del Mondo di Porto Cervo.
Conducendo la classifica generale di circuito con 15 punti, ed un margine di ben 27 sul principale inseguitore, l'imbarcazione Vertigo di Marco Salvi, l'equipaggio guidato da Carlo Alberini cercherà di mantenere la leadership per riconquistare anche il trofeo Challenger Eurocup, guadagnato l'ultima volta nel 2014.
Saranno in totale settantuno le imbarcazioni che incroceranno sulla linea di partenza, con la flotta più numerosa mai registrata da un evento griffato J/70 Italian Class. Aumentando in numero, aumenta anche la competitività degli equipaggi e il numero di imbarcazioni da tenere sott'occhio: oltre che da Vertigo, Alberini dovrà guardarsi le spalle da L'Elagain di Franco Solerio, vincitore delle ultime due edizioni del circuito Alcatel J/70 Cup e attualmente terzo nel ranking overall di circuito, e da Petite Terrible-Adria Ferries della neo-campionessa europea Claudia Rossi, appena rientrata dalle acque inglesi e quarta nel ranking generale. 
"Riva del Garda è il campo di regata su cui tanti velisti si sono fatti le ossa, tornare a regatare nelle acque trentine è come un salto nel passato: per quanto le scelte tattiche possano sembrare spesso scontate, il Benaco non è mai uguale a sé stesso e specie nel corso di questa stagione ha sorpreso per una situazione meteo piuttosto singolare. La flotta sta diventando sempre più competitiva, ogni tappa è un assaggio del Mondiale: per noi è molto positivo venire a misurarci con così tante imbarcazioni in un campo di regata che abbiamo già avuto modo di provare in passato" ha dichiarato il tattico di Calvi Network, Branko Brcin.
L'evento di Riva del Garda, che si articolerà su un massimo di nove prove da disputare in tre giornate di regate, prenderà ufficialmente il via venerdì 23, con il primo segnale preparatorio previsto per le ore 12.00.
A Riva del Garda, a bordo di Calvi Network regateranno Carlo Alberini nel ruolo di timoniere, Branko Brcin alla tattica, Karlo Hmeljak alla randa e Sergio Blosi, nel doppio ruolo di trimmer e comandante.
La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.


21/06/2017 20:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Otranto la III regata "Piu' Vela per Tutti"

In onore di Lele Coluccia, grande uomo di mare

"Caccia ai pirati somali” il libro di Gualtiero Mattesi

L’Ammiraglio Mattesi, Comandante del gruppo di 5 navi sotto insegne NATO nell’operazione «Ocean Shields», ha spiegato che i pirati attuali, altro non sono che criminali senza scrupoli

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Marina Cala de’ Medici, riprendono i lavori in diga foranea per l’allungamento della berma sommersa

Stamani l’incontro in Porto della 4ª Commissione Consiliare del Comune di Rosignano M.mo col Prof. Aminti per l’aggiornamento sullo stato lavori

FVG Marinas: il 2017 si chiude con un +30% di transiti

Rete FVG Marinas Network: è tempo di bilanci. 30% in più di transiti nei Marina del Friuli Venezia Giulia nella stagione turistica

La vela d’altura protagonista a Viareggio per la chiusura della stagione agonistica del Club Nautico Versilia

La tradizionale manifestazione è stata affiancata da una graditissima novità che invitava i regatanti a raccontare, attraverso immagini fotografiche, tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le imbarcazioni avversarie

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Transat Jacques Vabre: vittoria e record per Sodebò

Thomas Coville e Jean Luc Nélias hanno tagliato il traguardo della 13ma Transat Jacques Vabre vincendo nella categoria Ultimes davanti a Sebastien Josse e Thomas Rouxel

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci