lunedí, 4 dicembre 2023

PORTI

Cala del Forte e Cantieri di Imperia collaborano per lo sviluppo del nuovo porto turistico di Ventimiglia

Venerdì 31 luglio a Cala del Forte, il nuovo porto turistico di Ventimiglia di proprietà di Monaco Ports, negli uffici della direzione, Gian Battista Borea d’Olmo A.D. di Cala del Cala del Forte e Alessio Marziano, presidente del CdA dei Cantieri di Imperia, hanno firmato il contratto di subconcessione per l’affidamento della gestione dell’area del Cantiere Navale di Cala del Forte ai Cantieri di Imperia, alla presenza di Marco Cornacchia direttore del porto e di Giorgio Marziano consigliere d’amministrazione di Cantieri di Imperia.
“Siamo felici di iniziare questa collaborazione con i Cantieri di Imperia – ha dichiarato Gian Battista Borea d’Olmo – con questo accordo, l’esperienza e la professionalità dei Cantieri di Imperia saranno a disposizione per i clienti di Cala del Forte e non solo già a partire dall’inizio del 2021, quando il cantiere diventerà operativo. Nel frattempo noi prevediamo di cominciare a ospitare i primi yacht a partire dal prossimo mese di ottobre.”

“Essere stati scelti è una grande soddisfazione – ha detto Alessio Marziano, presidente del Cda de i Cantieri di Imperia, che ricopre anche il ruolo di presidente della sezione nautica da diporto di Confindustria Imperia - per noi questo accordo rappresenta un importante accreditamento nel settore da parte di una compagine societaria come quella diMonaco Ports, proprietaria di Cala del Forte, che ha elevatissimi standard di qualità. Li ringraziamo per aver riconosciuto il nostro valore al quale stiamo lavorando dal 1982 con grandi investimenti e soddisfazione da parte della clientela. Il nuovo cantiere navale potrà gestire alaggi e vari di imbarcazioni fino a 30 metri di lunghezza grazie a un travel lift con una portata fino a 180 tonnellate. Garantiremo operazioni di refitting e manutenzione ordinaria e straordinaria agli yacht e assistenza e servizi a tender, fuoribordo e toys.”


03/08/2020 15:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Nessun Dorma" vince i Line Honours della ARC Plus 2023

"Nessun Dorma", Italia Yachts 15.98 di Andrea Neri, in 11 giorni e 18 ore è il primo sulla linea di arrivo della ARC Plus 2023: 2234 miglia in Atlantico

America's Cup, Jeddah: una Luna Rossa bella e vincente

Ottima performance per Luna Rossa Prada Pirelli che, grazie al primo e al secondo posto conquistati oggi, mantiene la seconda posizione nella classifica generale provvisoria

Ancora temperatura elevata per Giancarlo Pedote costretto a rinunciare al Retour à la Base

Prysmian Group ha preso la decisione di far rientrare Giancarlo Pedote in Francia il prima possibile e, di conseguenza, di rinunciare alla sua partecipazione al Retour à la Base, la cui partenza è prevista per giovedì 30 novembre

Dragoni a Sanremo...sempre uno spettacolo!

Primi tre giorni di regate per le Dragon Winter Series organizzate dallo Yacht Club con il patrocinio della Città di Sanremo.

America's Cup, in acqua la Luna Rossa dei giovani

Il sailing team di Luna Rossa in acqua oggi era composto da: Ruggero Tita (timoniere), Marco Gradoni (timoniere), Umberto Molineris (trimmer) e Vittorio Bissaro (trimmer)

Campionato Invernale di Napoli, Soulaima vince la Coppa Aloj 2023

Disputata un’unica prova, il trofeo messo in palio dal Circolo Savoia al vincitore della classe ORC

America's Cup: Alinghi Red Bull Racing torna sulla linea di partenza

L'attesa è quasi al termine: le regate di flotta a Jeddah, infatti, inizieranno giovedì 30 novembre alle 13.30 ora locale (11:30 CET) e proseguiranno ogni giorno fino a sabato

Aperte le candidature per l'inserimento di altri sei famosi Cape Horner nella IACH Cape Horn Hall of Fame

Chiunque può nominare un Cape Horner verificato. I nomi vengono sottoposti a una giuria indipendente presieduta da Sir Robin Knox-Johnston e dal 10 volte circumnavigatore Jean-Luc van den Heede, che seleziona i 20 migliori nomi

YCCS: aperte da oggi le iscrizioni per la Giorgio Armani Superyacht Regatta 2024

L’evento supportato da una delle eccellenze italiane nel mondo, Giorgio Armani, si terrà dal 4 all’8 giugno ed è aperto ai Superyacht con lunghezza minima di 90 piedi

America's Cup, Jeddah: vince ETNZ, ma Luna Rossa c'è

Sconfitta nel match race finale la barca italiana, ma la roba dei giovani velisti a bordo è stata estremamente convincente. L'esperienza verrà con il tempo, ma la strada è quella giusta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci