venerdí, 22 marzo 2019

NAUTICA

Bureau Veritas Italia traccia la rotta fiscale sicura per gli yacht

Grande nautica come occasione di sviluppo, ma le regole di ingaggio devono essere chiare, trasparenti e non oggetto di interpretazioni estemporanee che determinino un mutamento delle condizioni di mercato.
Questo uno dei principali messaggi che scaturiranno dall’appuntamento che Bureau Veritas Italia, in collaborazione con lo Studio Fiscale Piana Illuzzi Queirolo Trabattoni e lo Studio Tributario Santacroce & Associati, ha organizzato per l’11 maggio prossimo, nell’ambito della manifestazione Versilia Yachting Rendez-vous.
Si tratta di un workshop tecnico che ha tuttavia una finalizzazione precisa: quella di tracciare una rotta sicura che gli operatori della nautica da diporto possano percorrere con relativa sicurezza nel complesso mondo della fiscalità.
Il workshop affronterà le tematiche relative all’attestazione di navigazione in alto mare per gli yacht adibiti ad attività di noleggio per finalità turistiche, e le opportunità di efficienza fiscale per i cantieri di costruzione e di refitting nell’ambito del Piano Nazionale Industria 4.0.
Il meeting di Viareggio sarà anche il teatro di un inusuale confronto fra fratelli, entrambi ingegneri, entrambi con origini marine: Lorenzo Pollicardo Segretario Generale di Nautica Italiana e Ettore Pollicardo Presidente di Bureau Veritas Italia che apriranno i lavori del convegno.
E proprio Ettore Pollicardo lancerà anche il progetto nel quale si sta impegnando Bureau Veritas Italia per la costituzione, già in corso, di un Osservatorio che diventi lo strumento per monitorare e favorire il confronto su tematiche e fenomeni di trasformazione della società, favorendo l’interazione “in campo aperto” di istituzioni, aziende, professionisti.
Obiettivo ambizioso è quello di accendere i riflettori sui mega trend, ma anche di evidenziare elementi di interconnesione e di reazione indotta che possono trasformare fatti e innovazioni apparentemente circoscritti in mutamenti con potenziale impatto su una platea estesa di stakeholders. Nel caso dei mega yacht e del business del lusso sul mare, le ricadute territoriali, quelle su comunità locali e su intere filiere produttive e di servizi.


07/05/2018 13:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci