venerdí, 27 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

accademia navale    volvo ocean race    regate    nautica    dinghy    star    press    tp52    este 24    j24    porti    yacht club italiano    formazione    inquinamento marino    accademia navale livorno    mini6.50   

CALVI NETWORK

Buona la prima: Calvi Network secondo a Sanremo

buona la prima calvi network secondo sanremo
redazione

Lo scenario ipotizzato dai bollettini meteo sin da metà settimana si è concretizzato nel corso della notte tra sabato e domenica, rendendo impraticabile il campo di regata antistante lo Yacht Club Sanremo, organizzatore della tappa di apertura della J/70 Cup 2018. Una condizione che ha cristallizzato la classifica stilata dopo le prime cinque prove della frazione, proiettando sul podio l'equipaggio di Calvi Network, finito secondo a un solo punto da Enfant Terrible-Adria Ferries di  Alberto Rossi e sette punti avanti ai due volte campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries, guidati da Claudia Rossi.
Un risultato accolto con grande soddisfazione da Carlo Alberini, leader del Lightbay Sailing Team: "Complimenti sentiti ai ragazzi: nonostante gli accadimenti degli ultimi mesi hanno lavorato con pazienza e determinazione, tenendo alta la concentrazione per presentarsi a Sanremo competitivi. Grazie a loro il team è ripartito da un podio che ci permette di iniziare la stagione con il piede giusto. Ringrazio tutti e cinque, specialmente Karlo Hmeljak, Sergio Blosi e Irene Bezzi, nucleo storico del team che, affrontata la peggiore delle tempeste, è tornato a fare quello ciò che gli riesce meglio: navigare veloci".
A commentare gli aspetti tecnici di questa tappa inaugurale è stato Gianfranco Noé, alla prima uscita ufficiale come timoniere di Calvi Network dopo aver vinto il titolo iridato Corinthian in quel di Porto Cervo con la sua White Hawk: "Definirimi contento è riduttivo. Se mi avessero detto che già all'esordio saremmo stati così competitivi non ci avrei creduto: la vela è uno sport complesso e trovare subito le giuste sinergie, pur contando su professionisti come Hmeljak, Desiderato, Blosi e Bezzi, non è mai cosa scontata. Resta un po' di delusione per la bandiera nera rimediata nella quinta prova, ma salire sul podio regatando contro una sessantina di avversari rappresenta sempre un successo".
Tra sole due settimane il Lightbay Sailing Team sarà atteso all'esordio della Melges 20 World League, che aprirà la stagione a Ischia. Il prossimo appuntamento con la J/70 Cup 2018 è invece fissato a Porto Ercole tra l'11 e il 13 maggio. 
A bordo di Calvi Network hanno regatato Gianfranco Noé (timoniere), Karlo Hmeljak (tattico), Giulio Desiderato (randista), Sergio Blosi (trimmer/comandante) e Irene Bezzi (prodiere).
La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting e Ilva Glass.


08/04/2018 17:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Regate: largo ai Millennials

Simone Busonero, un ’97 di Orbetello, è il responsabile per la navigazione e per l’elettronica a bordo di Luduan. E fa la differenza

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

Wista Italy incontra il mondo della nautica a Genova presso lo Yacht Club

Convegno sul tema “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive”

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci