domenica, 22 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

melges20    press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    fiv    vela oceanica   

MELGES 20

Brontolo domina la prima tappa europea della Melges 20 World League

brontolo domina la prima tappa europea della melges 20 world league
redazione

Il primo evento continentale della Melges 20 World League (il circuito mondiale riservato alla flotta Melges 20) si chiude nel segno, a tinte fortissime, del team italiano di Brontolo di Filippo Pacinotti (affiancato alla tattica dall’iberico Manuel Weiller). Brontolo, sul campo di regata di Forio, ha stupito con una prestazione maiuscola come dimostrano i parziali ottenuti (tre vittorie nelle sei prove disputate con un terzo posto quale peggior piazzamento), che avevano già matematicamente assegnato la vittoria a Filippo Pacinotti prima ancora di disputare l’ultima prova. 
Alle spalle di Brontolo - che ha costruito questo successo con una velocità superiore agli avversari nelle condizioni di vento medio leggero degli ultimi due giorni a Forio d’Ischia – è stata battaglia vera, con un continuo alternarsi di posizioni.
Il podio finale premia l’attuale numero uno della ranking mondiale, Nika di Vladimir Prosikhin (alla tattica Michele Ivaldi), mentre il terzo gradino va all’americano Rob Wilber al timone di Cinghiale (affiancato da Charlie McKee). Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato resta fuori dal podio, con il russo Pirogovo Sailing di Alexandr Ezhkov che completa la top five di questo primo evento europeo della Melges 20 World League. 
Filippo Pacinotti, armatore e timoniere di Brontolo – “Una grande regata e un risultato perfetto, per certi versi inaspettato, non avendo io grande esperienza al timone del Melges 20 con cui ho regatato in passato solo sporadicamente. Qui a Forio abbiamo veramente indovinato tutto, dal set up, alle scelte tattiche, alla conduzione, ma siamo consapevoli che non sarà sempre così, dato il grande valore dei team presenti in questa flotta e ben sapendo che la stagione è lunghissima. I bersagli importanti saranno quelli di settembre e ottobre. Essere davanti a tutti è però un’emozione speciale per una vittoria che è stata costruita da lontano, lottando per tanti anni nella classe Melges 32 in cui Brontolo ha militato fino a due stagioni fa. Essere tornati nella grande famiglia Melges e nella Melges World League, con un risultato del genere, ci riempie di felicità.”
Nella divisione corinthian il successo va al team monegasco di Quantum di Victor Novoselov (quindicesimo assoluto). 
La Melges 20 World League si sposta ora sul campo di regata toscano di Marina di Scarlino dove dal 25 al 27 maggio si disputerà la seconda sfida continentale.
La Melges World League conta sul supporto di Helly Hansen, Toremar, North Sails, Garmin Marine, Lavazza.
Melges World League ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smerarlda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.
Si ringraziano i partner locali Alilauro, Medmar, Nastro Azzurro, Costanzo, Cenatiempo.
 
ITA 667 BRONTOLO – Filippo Pacinotti (1,2,3,1,1,3): pt. 8
RUS 261 NIKA – Vladimiri Prosikhin (2,7,10,4,6,1): pt. 20
USA 414 CINGHIALE – Rob Wilber (4,9,6,3,3,7): pt. 23
MON 23 MASCALZONE LATINO Jr. – Achille Onorato (10,10,1,5,5,27): pt. 31
RUS 2 PIROGOVO SAILING – Alexandr Ezhkov (24,11,8,8,2,6): pt. 35
POL 264 MAG TINY Krzysztov Krempec (8,14,14,2,8,5): pt. 37
RUS 296 RUSSIAN BOGATYRS – IgorRytov (7,13,2,11,9,10): pt. 39
RUS 275 VICTOR – Alexander Novoselov (26,8,12,10,10,2): pt. 42
RUS 265 RUSSOTRANS – Yuri Morozov (14,15,13,19,4,4): pt. 50
ITA 270 MAOLCA – Manfredi Vianini Tolomei (18,5,4,6,24,17): pt. 50


22/04/2018 18:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Europeo Ufo 22: Magagna über alles

Dopo due giornate dell'Europeo tedesco, in testa alla classifica troviamo ancora Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, che si è aggiudicato la vittoria di tutte le prove disputate.

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci