giovedí, 24 maggio 2018

MELGES 20

Brontolo davanti a tutti nelle prime 3 prove della Melges 20 World League a Forio d’Ischia

brontolo davanti tutti nelle prime prove della melges 20 world league forio 8217 ischia
redazione

Dopo lo stop forzato (causa assenza di vento) di ieri, nella prima giornata di regata dell’evento di apertura della stagione europea della Melges 20 World League, oggi si è entrati nel vivo della sfida, grazie a condizioni decisamente migliori (10 nodi da 160 gradi) che hanno permesso la disputa di 3 prove.
L’italiano Brontolo di Filippo Pacinotti (affiancato alla tattica dallo spagnolo Manuel Weiler) ha dettato il ritmo, martellando senza tregua con un primo, un secondo e un terzo posto (in rimonta)  quali parziali di giornata.
Con tali risultati Brontolo ha creato il vuoto alle proprie spalle, dove un gruppo di cinque team è racchiuso in soli 4 punti, con il primo degli inseguitori, Calvi Nework di Carlo Alberini (tattico lo sloveno Karlo Hmeljak), primo nella seconda prova e a 12 punti di distacco dal leader provvisorio.
Al terzo posto l’attuale numero uno della ranking mondiale il russo Nika di Vladimir Prosikhin (a pari punteggio con l’ angloamericano Cinghiale di Rob Wilber), mentre il quintetto di testa è completato da Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato (con l’oro olimpico, l’australiano Malcolm Page alla tattica).
Filippo Pacinotti timoniere di Brontolo, al rientro in banchina, ha commentato così la propria giornata  - “Dopo una giornata così è molto facile commentare: siamo felicissimi, abbiamo regatato molto bene e Manu, così come tutto l’equipaggio, è stato perfetto nelle scelte tattiche e nelle manovre. Non abbiamo ancora fatto nulla però, i conti finali si faranno solo domani, è ancora lunga e  tutto estremamente complicato in una flotta molto competitiva ma per questo bellissima. Intanto ci godiamo questa giornata per noi di grande vela, con la consapevolezza che abbiamo ancora molto lavoro davanti a noi e poche ore di allenamento alle spalle. Per me in particolare è stato bellissimo tornare a regatare nuovamente nella grande famiglia Melges di cui il team Brontolo ha fatto parte per molte stagioni con il Melges 32”. 
La classifica dedicata ai team corinthian vede al comando il monegasco Quantum di Victor Novoselov (17° assoluto).
Domani si torna a regatare nella giornata conclusiva del primo evento europeo della Melges World League, con il primo segnale di avviso fissato alle ore 11.00.
La Melges World League conta sul supporto di Helly Hansen, Toremar, North Sails, Garmin Marine, Lavazza.
Melges World League ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smerarlda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.
Si ringraziano i partner locali Alilauro, Medmar, Nastro Azzurro, Costanzo, Cenatiempo.
 
Classifica generale provvisoria Melges 20 World League EU Division – Event 1
 
ITA 667 BRONTOLO – Pacinotti / Weiler (1,2,3): pt. 6
ITA 167 CALVI NETWORK – Alberini / Hmeljak (12,1,5): pt. 18
RUS 261 NIKA – Prosikhin / Michele Ivaldi (2,7,19): pt. 19
GBR 414 CINGHIALE – Wilber / Charlie McKee (4,9,6): pt. 19
MON 23 MASCALZONE LATINO Jr. – Achille Onorato / Malcolm Page (10,10,1): pt. 21
RUS 296 RUSSIAN BOGATYRS – Rytov / Besputin (7,13,2): pt. 22
ITA 270 MAOLCA – Vianini Tolomei / Desiderato (18,5,4): pt. 27
POL 264 MAG TINY – Krempec / Basic (8,14,14): pt. 36
RUS 199 RUS 199 – Altukhov / Shevtsov (17,4,16): pt. 36
ITA 154 SPIRIT OF NERINA – Ferrari / Paoletti (11,19,9): pt. 39


21/04/2018 17:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci