giovedí, 24 aprile 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

meteo    volvo ocean race    platu25    vela oceanica    transat ag2r    vela olimpica    windsurf    29er    byte c    garda    este 24    rc44    press    circoli velici    regate    rolex china sea race    420    idec   

PIRELLI

Botta Dritta 2 di Marco Matica vince la Coppa Carlo Negri

botta dritta di marco matica vince la coppa carlo negri
redazione

VELA - Sono terminate oggi a Santa Margherita Ligure le Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri, organizzate dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure e con il patrocinio dei Comuni di Santa Margherita Ligure e Portofino.

La prova di oggi è partita stamattina sotto uncielo coperto e con un vento da ovest di 10 nodi di intensità e si è svolta su un percorso a bastone al largo di Santa Margherita.

Questi i vincitori della regata odierna nei rispettivi raggruppamenti: Itacentodue di Adriano Calvini vince nel Gruppo 0, Chestress 3 di Giancarlo Ghislanzoni si aggiudica la prova di giornata nel Gruppo A, Hotelplan Spirit of Nerina di Alberto Fusco nel Gruppo B.

Nell’ambito della Extreme 40 Pirelli Regatta sono state disputate sei prove: l’equipaggio di Red Bull Sailing Team - condotto dallo skipper Roman Hagara - ne ha vinte 5, mantenendo un saldo comando su Alinghi, con Alain Gautier al timone.

Al termine della manifestazione la Coppa Carlo Negri, challenge perpetuo, viene assegnata a Botta Dritta 2 di Marco Matica, vincitore overall nel raggruppamento più numeroso (Gruppo B).

Questi i primi tre nella classifica generale nei rispettivi gruppi:

 

Gruppo 0:

  1. Itacentodue di Adriano Calvini 
  2. Vertical Smile di Peter Lebrandt
  3. Twin Soul 6 di Luciano Gandini

 

Gruppo A:

  1. GLS Stella di Stefano Fava
  2. Bombarda di Andrea Pozzi
  3. QQ7 di Hidroservice di Maffini e Rossi

 

Gruppo B:

  1. Botta Dritta 2 di Marco Matica
  2. X Alice di Roberto Caccamo
  3. Sea Whippet di Carla D’Albertas Ceriana

 

Si aggiudica la Extreme 40 Pirelli Regatta Red Bull Sailing Team (skipper Roman Hagara) che vince su Alinghi (skipper Tanguy Cariou il 28 e il 29 aprile, skipper Alain Gautier il 30 aprile e il 1 maggio).

La premiazione si è svolta alle 16 di oggi in un’atmosfera festosa nel tendone Pirelli sulla banchina di Santa Margherita. Oltre al vincitore della Coppa Carlo Negri, sono stati premiati il primo, il secondo e il terzo classificato di ciascun raggruppamento.


01/05/2012 18.23.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rolex China Sea Race: vince Ragamuffin

Il 90 piedi di Syd Fischer ha dominato questa edizione fin dalla partenza da Hong Kong e ha terminato la gara in 57 ore 31 minuti e 18 secondi

Pasquavela: Vanitè, Muzyka 2, Vulcano, Low Noise e La Superba i vincitori

L'ultimo giorno di regate, caratterizzato da venti sui 12 nodi di intensità che sono andati poi a diminuire nel corso della giornata, ha consentito di disputare 2 prove sia per le classi d'Altura che per i J24 - ph. J.R. Taylor

Rolex China, vince Neil Pryde:"In vita mia non ho mai navigato, ho sempre gareggiato"

Sabato mattina, Hi Fi è stata la terza barca a completare il percorso di 565 miglia da Hong Kong a Subic Bay, nelle Filippine, dopo una intensa competizione con il TP 52 lo statunitense Lucky - ph. K. Arrigo/Rolex

Nasce Cerevisia, il Primo Festival delle birre artigianali del Trentino

Il 6,17 e 18 maggio 2014 incontri, degustazioni, tavole rotonde e laboratori per conoscere al meglio la birra e il suo mondo al Palanaunia di Fondo

Concluso lo Stintino Funboard Event

Verso le 13 Eolo ha inziato a soffiare con la sufficiente intensità (tra i 12 e i 16 nodi) da Libeccio e si è dato così il via alle danze delle batterie dei regatanti - ph. Roberto Pintus

L'Italia domina al 32° meeting del Garda Optimist

Davide Duchi - atleta della Fraglia Vela Riva - vince il 32° Meeting del Garda Optimist. Tra i cadetti conquista il gradino più alto del podio Francesco Novelli

Hyeres: un acuto della Tartaglini nella prima giornata di regate

Oltre a Flavia Tartaglini (una vittoria su tre regate), sono andati discretamente anche Filippo Baldassarri e Giulia Conti e Francesca Clapcich

Parte il 25 aprile la Palermo/Salina

Pochi giorni alla partenza della Onehundredandthirtymiles, seconda prova del Campionato Italiano Offshore, organizzata da Palermo a Salina dal Centro Universitario Sportivo

Torbole: Pasqua con il Campionato Europeo Techno 293

Si è chiuso ieri il Techno 293 Garda Lake Trophy con le vittorie di Nikita Prozorov (Under 17), Riccardo Renna (Under 15) e Edoardo Tanas (under 13)

Techno 293: dominio russo nella prima giornata

Esordio perfetto per il Techno 293 Garda Lake Trophy: la "prova generale" del Campionato Europeo Techno 293 di windsurf - organizzato dal Circolo Surf Torbole - ph. E. Giolai