giovedí, 22 febbraio 2018

NAUTICA

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

besenzoni vince il dame design award 2017
redazione

Besenzoni è la vincitrice del DAME Design Award 2017 nella categoria “Equipaggiamento interno, arredi, materiali e accessori elettrici utilizzati in cabina”. Il riconoscimento è stato dato alla innovativa poltrona pilota P400 Matrix.
La giuria DAME 2017 ha esaminato 122 voci da 22 paesi e ha nominato 66 prodotti al secondo turno di giudizio. Solo questi ultimi prodotti sono stati considerati per il premio DAME Design Award.
Nel determinare i vincitori in sette categorie, oltre al vincitore generale, la giuria ha preso in considerazione vari fattori, tra cui il design, la qualità della costruzione, l'impatto complessivo sull'industria marina, l'idoneità al suo scopo, il livello di innovazione, l'efficacia dei costi e l'impatto ambientale.
La poltrona P400 Matrix è stata in particolare premiata dalla giuria per la seguente motivazione: “Sedersi sulla poltrona P400 Matrix non ha lasciato dubbi che l'attenzione posta al design del sedile e dei cuscini lombari, così come del poggia testa regolabile, dei supporti per braccia e piedi, la rendano un'eccellente poltrona timone adatta alle lunghe veglie notturne nella sala di comando di una imbarcazione in navigazione. I membri della giuria hanno apprezzato anche l'estetica della sedia, rendendola una scelta unanime in questa categoria”.P400 Matrix è una poltrona pilota con rivestimento in tessuto, dotata di poggiatesta regolabili, bracciolo e supporto automatico per sollevare/abbassare il sedile. Il poggiapiedi è regolabile manualmente.
P400 MATRIX con optional Vacust di Mazzucchelli Alessandro
Tra le più significative caratteristiche, P400 Matrix dispone, come optional, di una innovativa tecnologia applicabile all’interno della cuscineria che permette l’assorbimento dell’88% delle vibrazioni.
Grazie al sistema Vacuum il sedile avvolge l'utente garantendo una maggiore sensazione di comodità attraverso una compensazione dei volumi. Tale sistema è formato sostanzialmente da microsfere che hanno la capacità di muoversi e “compattarsi”, mantenendo la memoria della forma scelta anche quando ci si alza dal sedile.
Vacuum è in grado di copiare qualsiasi forma attraverso un processo di vuoto creando “uno stampo” in pochi secondi:
- si gonfia la camera d’aria aumentando la densità della seduta
-  si crea un sottovuoto tramite l’utilizzo di una pompa, che aspirando, permette alle microsfere di muoversi al suo interno e compattarsi a seconda di dove la pressione viene esercitata, così da dare una sensazione di aderenza totale sulla superficie, sentendo il cuscino che di fatto avvolge tutta la parte in appoggio.
Il sistema Vacuum, permette all’utente di sedersi, “deformando” il cuscino secondo la propria conformazione fisica e tale procedura può essere ripetuta sulla stessa superficie per migliaia di cicli.
Basandosi sullo studio sulle prestazioni dei materiali in un'atmosfera a vuoto, risulta che la densità e il tipo di materiale utilizzato può portare a capacità di assorbimento degli shock, isolamento termico, regolazione della rigidità o morbidezza del sedile.
Il sistema consente di distribuire la pressione del peso corporeo su una superficie molto ampia, in questo modo si riduce la compressione sui nervi eliminando il formicolio alle gambe e la sensazione di scomodità.
P 400 Matrix è la versione più accessoriata della nuova linea di poltrone Besenzoni P400, declinata in altre due varianti – Offshore e Comfort – in base alle caratteristiche della seduta che può essere arricchita con numerose personalizzazioni.


15/11/2017 19:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci