giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    ucina    altura    laser 4.7    finn    contender    cnrt    vela    windsurf   

NAUTICA

Besenzoni al Versilia Yachting Rendez-Vous

besenzoni al versilia yachting rendez vous
redazione

Dal 10 al 13 maggio prossimi Besenzoni sarà presente al Versilia Yachting Rendez-vous di Viareggio, l’appuntamento internazionale dedicato alla nautica di alta gamma che, oltre a rappresentare l’eccellenza del Made in Italy del settore, è un appuntamento di richiamo dello yachting mondiale.
L’azienda di Sarnico – che è sempre presente agli eventi nautici più importanti che si svolgono in tutte le parti del globo – negli ultimi 4 anni ha visto un aumento del fatturato a due cifre e prosegue nella sua crescita con un andamento costante nei mercati esteri, ma anche in quello italiano che finalmente torna a rispondere positivamente. 
L’espansione di Besenzoni è quindi diretta a tutto il mercato mondiale, attraverso una strategia di crescita che impegna costantemente il reparto Ricerca e Sviluppo non solamente per proporre prodotti sempre nuovi, ma anche per trovare soluzioni che rendano sempre più facile l’utilizzo dei prodotti stessi. Un esempio di questo modus operandiè la Besenzoni Unit Control (BUC), l’App gratuita per telefonino e tablet presentata recentemente al mercato, che permette di movimentare la passerella (sia del tipo rientrante nel box sia esterna) installata sulla propria imbarcazione. 
A Viareggio Besenzoni porterà in esposizione la sua gamma ampliata di prodotti, tra cui la pluripremiata poltrona pilota P400 Matrix. Dopo la vittoria assoluta del Dame Awards 2017, ottenuta al Mets di Amsterdam dello scorso ottobre, questa tecnologica poltrona – declinata in tre varianti a seconda del grado di accessori utilizzati – si è aggiudicata il secondo premio all’Innovative Design Awards 2018, durante il Seatec-Compotec svoltosi all’inizio del mese di aprile, “per aver saputo sintetizzare funzione, tecnologia, innovazione, forma e sostenibilità”.
La produzione di Besenzoni ricopre uno spettro veramente ampio di componenti fondamentali che si trovano sulle imbarcazioni di oggi, dai piccoli natanti ai super yacht: accanto alle poltrone pilota, di cui è leader di mercato, ci sono passerelle idrauliche esterne e rientranti, gru per flybridge e poppa, porte laterali elettriche e Patio door, scale bagno oleodinamiche e scale laterali, hard top e tendalini, slitte tender, finestrature con movimentazione elettrica, plancette idrauliche e molto altro ancora. 
Besenzoni si trova allo stand B 08-09-10del Versilia Yachting Rendez-Vous dal 10 al 13 maggio 2018.


03/05/2018 10:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci