sabato, 19 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    campionato invernale riva di traiano    naufragio    trofeo jules verne    federvela    nacra 15    velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    dragoni    420   

NAUTICA

Besenzoni al salone di Düsseldorf presenta P400 Matrix in tre version

Besenzoni espone al salone di Düsseldorf – in scena dal 20 al 28 gennaio 2018 – la sua nuova linea di poltrone P400 Matrix, vincitrice del Dame Design Award 2017.
P400 Matrix è l’innovativa poltrona pilota dotata di poggiatesta, braccioli e poggiapiedi regolabili manualmente, con supporto automatico per sollevare/abbassare il sedile. È ora disponibile in tre varianti distinte dalle caratteristiche della seduta che può essere arricchita con numerose personalizzazioni.
P400 MATRIX PRESTIGE Poltrona pilota adatta alla lunga navigazione grazie al vasto range di movimentazioni e regolazioni che garantiscono una posizione di guida comoda, efficiente e posturalmente corretta. Fornita con imbottiture laterali dello schienale e della seduta per una maggiore ergonomicità. L'inclinazione dello schienale è regolabile tramite un pulsante integrato nel bracciolo. Il poggiatesta fisso è caratterizzato dal logo Besenzoni in rilievo. La scocca dello schienale e della seduta sono in VTR rifinite in vari colori tra quelli standard. La versione base può essere dotata di tre diversi tipi di braccioli sui cui sono installabili joystick e controller. Due sono i tipi di basamento tra cui scegliere in base alle esigenze del cliente.
Oltre al comfort, Besenzoni ha pensato all’estetica dotando questo modello di luci Led sul perimetro della seduta e del poggiatesta che le conferiscono un aspetto futuristico.
P400 MATRIX COMFORT Poltrona pilota adatta alla lunga navigazione grazie al design del sedile e dei cuscini lombari. La cuscineria è rivestita in sky lavabile e resistente all'acqua. Lo schienale è inclinabile con sistema manuale. Il poggiatesta fisso è caratterizzato dal logo Besenzoni in rilievo. La scocca dello schienale e della seduta sono in VTR rifinite in gelcoat bianco. Alla versione base possono essere installati braccioli sia in versione ribaltabile che fissa.
P400 MATRIX OFFSHORE Poltrona pilota adatta alla lunga navigazione in sala di comando grazie al comfort dei cuscini lombari. La cuscineria è rivestita in sky lavabile e resistente all'acqua. Lo schienale è fisso. La scocca dello schienale e della seduta sono in VTR, gelcoat bianco. Alla versione base possono essere installati braccioli girevoli ed è possibile scegliere tra tre diversi tipi di basamento.
Tra le più significative caratteristiche, P400 Matrix dispone, come optional, di una innovativa tecnologia Vacust*, un sistema Vacuum applicabile all’interno della cuscineria che permette l’assorbimento dell’88% delle vibrazioni.
Tale sistema è formato sostanzialmente da microsfere che hanno la capacità di muoversi e “compattarsi”, mantenendo la memoria della forma scelta anche quando ci si alza dal sedile.
Vacuum è in grado di copiare qualsiasi forma attraverso un processo di vuoto creando “uno stampo” in pochi secondi:
- si gonfia la camera d’aria aumentando la densità della seduta
- si crea un sottovuoto tramite l’utilizzo di una pompa, che aspirando, permette alle microsfere di muoversi al suo interno e compattarsi a seconda di dove la pressione viene esercitata, così da dare una sensazione di aderenza totale sulla superficie, sentendo il cuscino che di fatto avvolge tutta la parte in appoggio.
Molto soddisfatto l’amministratore delegato Giorgio Besenzoni che così commenta: “Stiamo vivendo una stagione molto importante per l’azienda che può vantare 50 anni di attività sempre ai vertici dell’accessoristica nautica mondiale. Considerato il recente successo della poltrona P400 Matrix, ma anche di altri modelli di poltrone a catalogo, in questo periodo siamo particolarmente concentrati su questo comparto potenziando la produzione delle poltrone e dedicando più personale e risorse”.


16/01/2018 19:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci