lunedí, 28 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    vela    29er    fincantieri    regate    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32    coppa italia    salone nautico di genova    press    team    guardia di finanza    ambiente   

PREMI

Benetti M/Y "Spectre" vince il Best of the Best di Robb Report Cina

benetti quot spectre quot vince il best of the best di robb report cina
redazione

Benetti M/Y “Spectre”, custom yacht di 69 metri, esempio di stile, equilibrio ed efficienza, dopo aver già ricevuto il primo premio nella categoria “Best Custom-Built Yacht” agli Asia Boating Awards 2019, vince il Best of the Best di Robb Report Cina nella categoria “Yacht over 100 feet”. Un grande traguardo per Benetti che continua a fregiarsi di prestigiosi premi e conferma così il suo carattere internazionale. Protagonista della scena nautica mondiale, nell’ultimo anno “Spectre” ha infatti vinto anche il premio Best Yacht ai World Superyachts Awards di Londra e il Best of the Best assegnato da Robb Report USA.

---------------------------------------

Durante una serata di gala che ha avuto luogo il 27 dicembre al Four Season Hotel di Beijing, Robb Report Cina ha proclamato “Spectre” come yacht vincitore del premio Best of the Best nella categoria “Yachts over 100 feet”.

Il cantiere Benetti ha saputo conquistare ancora una volta il mercato asiatico con le sue capacità, con il suo know how e con le sue maestranze confermandosi nel panorama internazionale della nautica come leader tra i costruttori di yacht innovativi e pionieristici che nascono nel pieno rispetto di una grande tradizione.

“Spectre” vince per le sue raffinate linee esterne realizzate da Giorgio M. Cassetta che ha voluto conciliare l’anima sportiva dell’imbarcazione con volumi importanti, e per lo stile degli interni, che richiama una forte modernità attraverso dettagli in acciaio e vetri scolpiti, e che è stato curato dall’Interior Style Department di Benetti. Il premio arriva anche grazie alle performance sportive, alla tecnologia all’avanguardia dello scafo progettato da Mulder Design e al Total Ride Control® di Naiad Dynamics
[1].Di questo yacht esclusivo colpisce infatti lo scafo che garantisce incredibili performance. La firma di questa novità, denominata “High Speed Cruising Hull”, è quella di Mulder Design, celebre studio di progettazione olandese. Insieme a un’autonomia pari a 6.500 miglia nautiche alla velocità di 12 nodi, “Spectre” ha una velocità massima di 21,2 nodi, superiore del 30% rispetto ad una carena dislocante tradizionale. In aggiunta allo scafo, contribuisce alle stupefacenti performance di “Spectre” il Total Ride Control® di Naiad Dynamics1, uno strumento che assicura grande miglioramento nella stabilità di navigazione e nel comfort di bordo attraverso due pinne stabilizzatrici, due profili portanti prodieri in configurazione canard per il controllo del beccheggio, tre interceptor e lame indipendenti di poppa che controllano l'assetto longitudinale.

Benetti riceve quindi con orgoglio questo premio che conferma il suo successo e rende omaggio al lavoro di tutto coloro che, grazie all’esperienza decennale e alla forte passione per il mare e per il bello, riescono a costruire yacht unici e all’avanguardia.


30/12/2019 12:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

RAN630: è stata una splendida cavalcata

La RAN630 si conferma una regata in piena forma. In formato “Covid edition” ha tenuto e scommesso sulla sua riuscita, seguendo l’andamento della delicata situazione emergenziale.

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Roma-Giraglia, Palinuro in testa tra i temporali. Alla Roma X2 c'è Nuova al comando

Alla Roma Giraglia ritirate Excalibur e Costellation. Un ferito sbarcato a Porto Santo Stefano. Palinuro guida la flotta. Alla "Roma" una rete irregolare frena Uma Fast. In testa c'è Nuova, ma i campioni in carica di Libertine sono nella loro scia

Vittorio d’Albertas vince l’85° Campionato Italiano Dinghy 12’

Numeri record con 74 partecipanti all’85° Campionato Italiano Dinghy 12’ organizzato Yacht Club Como

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci