giovedí, 13 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    ferreti group    star    manifestazioni    vele d'epoca    premi    seatec    recordate    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24   

BENETTI

Benetti: novità per il cantiere al FLIBS 2017

benetti novit 224 per il cantiere al flibs 2017
redazione


M/Y Skyler (38 metri di lunghezza per 8,3 di larghezza), a Fort Lauderdale in anteprima americana, è la terza unità della gamma Benetti Fast 125’. Si tratta di uno yacht semi-wide body che si articola su quattro ponti e ospita cinque cabine: suite armatoriale, tre cabine doppie e una con letti gemelli in cui può trovare posto un terzo letto. Per l’equipaggio sono stati previsti sette posti letto.
L’esterno, progettato da Stefano Righini, è caratterizzato da ampie vetrate orizzontali che ne accentuano l’aspetto slanciato e da un particolare elemento centrale a lato della sovrastruttura che copre la scala d’accesso all’Upper Deck. Gli interni sono firmati da RWD, che ha collaborato con il team di progettazione interno di Benetti, e sono disponibili in tre diverse opzioni di stile. Gli ambienti si distinguono per un design contemporaneo, con linee semplici e pulite che esaltano la naturale eleganza dei preziosi materiali usati per gli arredi. Su questo modello sono presenti molte loose furniture di grandi marchi del design, come Glyn Peter Machin, Sutherland, Minotti e Meridiani.
Il sistema di propulsione di ultima generazione, specificamente progettato da Rolls-Royce per questa linea, Azipull Carbon 65 (AZP C65), è un propulsore sterzante leggero e ad alte prestazioni, interamente composto in fibra di carbonio, che offre eccellenti capacità di manovra sia in navigazione che in fase di ormeggio. Un joystick sul ponte rende l’ormeggio facile e sicuro, mentre la tecnologia “stay on spot” mantiene la barca nella posizione inserita nel GPS senza ormeggio o ancora. La navigazione è inoltre molto silenziosa perché grazie al peso ridotto dell’Azipull, la sala macchine può essere posizionata più a poppa, a maggiore distanza dalle cabine. La velocità massima è di 22 nodi.
M/Y OLI, di 35,5 metri è il primo esemplare della nuova linea Mediterraneo 116’, porta con sé tutta una serie di innovazioni tecniche, stilistiche e di studio di layout degli interni che rendono questo modello una delle massime espressioni dello stile Benetti. Questo yacht è caratterizzato dalla luce come elemento dominante, grazie a un meticoloso sviluppo delle superfici e all’utilizzo di imponenti vetrate lunghe 3 metri e di una grande porta in cristallo sul ponte principale.
Lo studio Giorgio Maria Cassetta Design ha progettato gli esterni dalle linee sinuose e slanciate, usando segni e proporzioni classiche in chiave contemporanea. Luminosità, armonia e continuità caratterizzano gli spazi interni, che prevedono quattro cabine doppie, di cui due vip a poppa e due con letti gemelli, mentre tre sono le cabine doppie pensate per l’equipaggio, oltre a quella del capitano posizionata nell’Upper Deck, per un totale di sette persone. Gli interni sono arredati in essenza singola arricchita da inserti e particolari in acciaio lucido. Il mobilio, selezionato tra marchi prestigiosi, è minimal e ricercato e vi sono diversi contrasti cromatici, ottenuti in particolare attraverso l’utilizzo di Marmo Bianco Statuario e Nero Marquinia, in finitura opaca in tutti i bagni.
I motori sono due Man V-12-1400 di 1.400 cavalli ciascuno che consentono di raggiungere una velocità massima di 15 nodi e di navigare a 14 nodi in crociera, mentre a 10 nodi l’autonomia è di 3 mila miglia nautiche.
Durante il secondo giorno del salone, Benetti terrà una conferenza stampa in cui verranno presentati per la prima volta quattro nuovi modelli custom della classe BNow che garantiscono alti livelli di personalizzazione e tempi di consegna ridotti. I nuovi yacht in acciaio e alluminio sono stati creati insieme allo studio RWD e rappresentano lo sviluppo della stretta collaborazione tra Benetti e lo studio inglese che è stata recentemente annunciata durante il Cannes Boat Show con la presentazione del nuovo "Oasis", uno yacht di 130’ in vetroresina, della gamma Lifestyle.
Benetti sarà al Fort Lauderdale Yacht Show, Hall of Fame Superyacht Life #5


31/10/2017 20:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Seatec prepara l'edizione 2019

La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi

Conclusa la Imperia Winter Regatta

Imperia Winter Regatta per le classi 420 e 470: i fratelli Caldari si impongono nei 420 open; Frascari-Lanzetta tra le femmine, mentre il podio dell’olimpica 470 è appannaggio straniero con la vittoria tedesca di Winkel-Cipra

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci