martedí, 21 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cala de medici    campionati invernali    j24    nautica    vela    press    optimist    dolphin    volvo ocean race    porti    mini transat    formazione    campionato invernale riva di traiano    invernale    regate    protagonist   

BENETTI

Benetti consegna il quarto Fast 125' M/Y Lejos3

benetti consegna il quarto fast 125 lejos3
redazione

Benetti ha consegnato con successo al suo armatore la quarta unità della gamma Fast 125’, Lejos3. Il superyacht di 38 metri Lejos3 è stato varato nel cantiere Benetti di Viareggio a maggio 2017 ed è stato consegnato questo mese, in linea con la pianificazione di Benetti. Prima di Lejos3, altri tre Fast 125’ sono stati consegnati da quando è stata presentata la gamma in collaborazione con Rolls Royce: Iron Man, Constance Joy e Skyler.  
Come gli altri yacht della gamma Fast 125’, M/Y Lejos3 è equipaggiato con Azipull Carbon 65 (AZP C65), un sistema di propulsione altamente efficiente, affidabile e leggero, grazie all’utilizzo diffuso di materiali compositi. Questo innovativo sistema è stato creato in collaborazione con Rolls Royce appositamente per le unità Fast 125’ ed è capace di garantire ottime performance in termini di riduzione dei pesi e manovrabilità dell’imbarcazione. 
Con una lunghezza di 38,1 metri ed una larghezza di 8,23 metri, il layout del M/Y Lejos3 si articola su quattro ponti dove trovano spazio le 4 cabine VIP, la suite dell’armatore, un salotto con area dining interna sul Main Deck e un altro salottino sull’Upper Deck, per finire con il Sun Deck che è interamente dedicato all’intrattenimento degli ospiti che potranno scegliere fra 2 piscine, una standard sul Sun Deck e una Custom più ampia a prua dell’Upper Deck.A sviluppare il design degli esterni, caratterizzato da linee filanti e sportive, è stato il designer Stefano Righini, mentre lo studio Redman Whiteley Dixon ha elaborato il design degli interni, declinato su questo modello nella configurazione Air, la più moderna delle tre opzioni per gli interni –  Air, Land e Sea – che Benetti offre agli armatori dei Fast 125’.   
Fra le innovazioni tecniche installate a bordo anche la carena D2P Displacement to Planing ® progettata da Pierluigi Ausonio con il centro Ricerche e Sviluppo Azimut Benetti che, grazie al wave piercer, permette di sfruttare lo yacht sia in modalità dislocante, garantendo consumi ridotti a basse velocità, sia planante a velocità più elevate, assicurando in entrambi il massimo confort.  
Lejos3 è pronta per la stagione estiva a navigare per circa 2.700 miglia tra le più incantevoli acque del Mediterraneo. Le tappe più suggestive saranno seguite da tutti i social network Benetti Yachts. 


01/08/2017 12:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci