venerdí, 23 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

29er    optimist    windsurf    regate    m32    press    vela olimpica    circoli velici    attualità    match race    laser   

CANTIERISTICA

Benetti brilla al Singapore Yacht Show 2016

benetti brilla al singapore yacht show 2016
redazione

Dopo il successo dello scorso anno al Singapore Yacht Show, Benetti ritorna al Salone con la sua abbagliante linea di superyacht, tra cui l’anteprima al pubblico del famoso Lady Candy, il più grande yacht in mostra allo show. Benetti offre anche l'anteprima dell’attesissimo yacht – 50m (164ft) - di Henrik Fisker. Benetti inviterà anche il pubblico a intraprendere un viaggio con la presentazione del libro-guida del marchio - Benetti Inspiration. Con il rapido emergere della nautica di lusso in Asia, Singapore ne è diventata il centro della Regione che copre sud-est asiatico. Con la sua partecipazione per il secondo anno consecutivo a questo salone, Benetti dimostra l’impegno del marchio nel Far East e Asia Pacifico.

 

Il General Manager Benetti Asia, Nizar Tagi commenta: "Il ritorno quest'anno al Singapore Yacht Show è un’ulteriore riflessione sulla posizione cruciale che l’Asia gioca nel successo e nello sviluppo di Benetti a livello globale. Abbiamo scelto l'Asia come la nostra prima regione per introdurre nel 2015 il programma di intervento dello yacht “tutto in uno” Dedicato, aggiungendo un'altra pietra miliare per Benetti nella Regione. Siamo molto orgogliosi della capacità di Benetti di fornire un’intera gamma nel segmento dei superyacht – dal Delfino 93 piedi a un giga-yacht di oltre 100m – per soddisfare le esigenze dei clienti in Asia. Ci stiamo sforzando di migliorare la reputazione del marchio, rafforzando la rete di partner, lanciando nuove strategie di marketing e fornendo la migliore esperienza del marchio per i nostri clienti sia con standard internazionali che con competenze locali”.

 

Benetti ha introdotto per primo i super yacht nel mercato asiatico nel 2010, eleggendo Hong Kong a quartiere generale regionale. Il marchio ha aperto due uffici in città per migliorare le interazioni e gli impegni tra i suoi stimati clienti e il team Benetti. L’ufficio vendita e marketing si trova al centro della frenetica business area, rafforzando la presenza del brand e l'espansione in tutta l'Asia. Celebrando un anno di operazioni di successo, Benetti ha aperto un ufficio post-vendita nel lussuoso Gold Coast Marina. Sotto la guida del Direttore Generale, Nizar Tagi, insieme a Natalie Ye, Marketing Manager, Alberto Giannerini, Service Manager, Federico Caslini coordinatore di Dedicato, l’autorevole team di terra è dedicato a guidare la crescita delle vendite e stabilire nuovi standard di servizio per il post-vendita in Asia.

 

Benetti è andata sempre più rafforzandosi in Asia nel corso degli ultimi sei anni grazie alla filosofia “per primo il cliente”. Obiettivo primario di Benetti è quello di soddisfare i propri clienti più esigenti, ampliando la propria rete con i forti input dei broker loro partner, e mettendo loro a disposizione un team 24h/7 post-vendita dedicato.

 

Come principale produttore di yacht al mondo, Benetti ha costruito forti rapporti di fiducia con i principali partner e cantieri navali all’avanguardia che si occupano di refit in tutta l'Asia. In questo modo, Benetti è in grado di coprire efficacemente l'Asia, fornendo l’esperienza di un marchio stellare ai suoi clienti in questo mercato. Il marchio ha attualmente una flotta di 14 yacht nell’area Asia-Pacifico, di cui 8 a Hong Kong che vanno da 28 a 65 metri.


08/04/2016 12:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Enoshima: Oro per Tita/Banti, Argento per Mattia Camboni

Una medaglia d’oro e una d’argento conquistate dalla squadra azzurra al test event olimpico ad Enoshima, Giappone, Ready Steady Tokyo.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci