venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    invernali    soldini    regate   

NAUTICA

Benetti annuncia la vendita del decimo Classic Supreme 132' BS010

benetti annuncia la vendita del decimo classic supreme 132 bs010
redazione

Con 40,24 metri di lunghezza per 8,18 metri di larghezza massima, questo nuovo megayacht firmato Benetti verrà consegnato nel 2018 al suo armatore, il quale si è avvalso del supporto del broker Arcon Yachts, con base a Monaco, che collabora ormai da molti anni con il cantiere italiano.
Arcon Yachts sarà inoltre responsabile dell’attività di project management per la costruzione di questa imbarcazione che sarà la seconda a venire consegnata in collaborazione con Benetti il prossimo anno, dopo la BF106.
Benetti Classic Supreme 132' BS010
Yacht per tanti versi unico e affascinante, è caratterizzato da alcuni dettagli originali, tra cui le alette di pilotaggio esterno rotanti a scomparsa nella falchetta, i fanali di via che si integrano con le linee esterne, rendendo il profilo della barca più contemporaneo e ammaliante, la Jacuzzi sull’Upper Deck a prua e, infine, le scale aeree esterne. Inoltre, BS010 si differenzia dalla precedente unità della linea, per ulteriori novità, tra cui la possibilità di inserire lo steam generator nel bagno dell’armatore.
Dotato di sistemi tecnologici innovativi, questo Classic Supreme 132’ dispone di piattaforma BEST Benetti’s Exclusive Sea Technology che integra tutti i sistemi elettronici e gli impianti di bordo con un’unica interfaccia user-friendly, mentre il sistema di Plancia Integrata permette l’interfaccia di tutte le strumentazioni di navigazione e di comunicazione, rendendo la gestione dell’imbarcazione ancora più affidabile e sicura.
Il Sun deck si distingue per la grande spaziosità (100 mq) e un arredamento ricercato e raffinato, mentre l’Upper deck esterno è caratterizzato dalla scala “aerea” con struttura in acciaio e gradini in teak, che rende il ponte molto spazioso e luminoso. 
Sul ponte principale si trova l’ampio salone inondato dalla luce esterna che entra dalle grandi finestre presenti su entrambe le murate. Gli ospiti hanno a disposizione quattro ampie cabine doppie, con grandi finestrature affacciate sul mare, mentre l’alloggio del comandante si trova nell’Upper Deck.
La sala motori ospita una coppia di MTU 12V2000M72 che consentono allo yacht di raggiungere una velocità massima di 15,5 nodi, mentre la crociera si attesta intorno ai 14,5 nodi. L’autonomia ad andatura di crociera è di 3.400 miglia.


03/10/2017 20:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci