mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

CIRCOLI VELICI

Bene gli equipaggi dello YC Hannibal al mondiale ORC

bene gli equipaggi dello yc hannibal al mondiale orc
redazione

Il Team Altura YCH brilla al Campionato Mondiale ORC, disputato a Muggia dal 30 giugno all’8 luglio 2017. 

In classe A, con gli scafi più grandi e competitivi, regatava lo Swan 42 Sheera Ych di Maurizio Poser, con Enrico Zennaro al timone.

Dopo aver condotto da leader la prima parte del Campionato, Sheera Ych incappa in due prove sfortunate e si lascia superare dai veloci TP52 Mascalzone Latino e Freccia Rossa e dallo Scuderia 50 Altair 3.

Quando il podio sembrava ormai sfumato, Sheera Ych recupera concentrazione e grinta e grazie ad un’ultima regata perfetta, con un primo posto assoluto, risale posizioni e chiude con un meritato bronzo in classe A, dietro ai TP52 Mascalzone Latino e Freccia Rossa.

 

“Un grande risultato per tutto lo Yacht Club Hannibal” commenta Loris Plet, direttore del club monfalconese, a bordo di Sheera Ych nel ruolo di navigatore “Come sportivo a bordo di un’imbarcazione come Sheera Ych sono felice, abbiamo davvero sfiorato il primo posto assoluto contro avversari con mezzi più performanti e atleti di altissimo livello. Sheera Ych ha iniziato ad allenarsi un mese prima dei Campionati Italiani e abbiamo dato tutti il massimo, sono orgoglioso dei ragazzi e grato a tutti per l’impegno. Come Direttore dello Yacht Club Hannibal” continua Plet “sono soddisfatto dei risultati di tutto il Team Altura, che è nato poco più di un anno fa e in così poco tempo è riuscito ad imporsi, grazie ai risultati dei nostri soci, nei maggiori campi di regata di tutto il mondo. Non potrei essere più soddisfatto, le scelte fatte fin qui stanno riportando l’Hannibal ai suoi gloriosi inizi”.

 

In classe C Mummy Lab.met di Alessio Querin, neo Campioni Italiani al recente Campionato Italiano assoluto Altura 2017 Trofeo Stroili disputato nelle acque di casa, conduce un mondiale quasi perfetto, fino alla settima prova, dove a causa di una partenza troppo aggressiva incappa in una bandiera nera, che sembra non lasciare scampo ai giovani dello Yacht Club Hannibal.

Per Alessio Querin e i suoi ragazzi è un momento difficile, ma la prova è superata grazie alla grande forza di volontà del team, alla determinazione e talento di questo gruppo, che con l’ultima prova riesce a riguadagnare posizioni e termina il Mondiale al terzo posto assoluto in classe C.

Mummy One Lab.met viene premiato anche per il miglior risultato dell’equipaggio più giovane del Mondiale.

 

Ottima performance e soddisfazione anche a bordo di Give me Five, Arya 415 di Enrico D’Angelo che termina il Campionato Mondiale ORC quinta assoluta, inserita tra gli equipaggi professionisti per la presenza a bordo di Michele Zambelli, giovane talento della vela nazionale, che ha scelto di correre questo campionato insieme a non professionisti.

 

Gli altri equipaggi del Team Altura YCH in regata a Muggia sono Matrix di Zucca-Clavarino (14° classe C), Vahinè 5 di Cristina Paggiarin (27° classe B) e Silver Age di Diego Vesco (47° classe B).

ph. A. Carloni

 


09/07/2017 19:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci