giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

SWAN 50

Bell’inizio di stagione per i friulani con due vittorie di Selene di Massimo De Campo

bell 8217 inizio di stagione per friulani con due vittorie di selene di massimo de campo
redazione

Va forte la vela friulana. Affrontate come appuntamenti propedeutici al mondiale in programma nel Golfo di Trieste, Selene, lo Swan 50 dell’udinese Massimo De Campo ha vinto i due primi eventi di spicco dello sport del mare, svoltisi in apertura della stagione velica dell’Alto Adriatico. Il primo era la Regata dei due golfi. Si tratta del tradizionale appuntamento di avvio dello sport eolico, che per il ponte del 25 aprile ha messo in acqua una quarantina di imbarcazioni. Ed era organizzato dallo Yacht club Lignano, con la collaborazione del locale Marina Punta faro e del Marina Sant’Andrea di San Giorgio di Nogaro. Che è la base operativa di Selene, essendo la sede del Nautor’s Swan Adriatic, la sezione adriatica del prestigioso cantiere finlandese. La barca friulana, che aveva al timone il monfalconese Alberto Leghissa, ha vinto la classe A 1 – 2 della categoria Regata, con due vittorie, due secondi e un terzo posto. La manifestazione, era iniziata con una bella giornata di sole e con il borino. Due prove sono state disputate anche nel pomeriggio della seconda giornata, quando si è levata la brezza che ha spazzato via la pioggia caduta sugli equipaggi nella mattinata. Nella terza giornata della regata, lo scirocco ha vivacizzato le sfide tra i velisti. Sempre nella 43. regata dei due golfi di Lignano, un altro Swan ha colto un bel risultato, stavolta nella categoria Crociera: si tratta dello Swan 45 di Klaus Diederichs, che ha concluso al secondo posto nella classe A – 1 - 2.
Selene ha poi continuato nelle sue performance positive, che da qualche anno ormai caratterizzano l’attività dell’armo friulano. Piazzandosi al secondo posto nel raggruppamento ORC de La Duecento. La classica regata d’altura che ha portato le 71 barche in regata da Santa Margherita di Caorle, a Grado, a Sansego, e ritorno. Anche in questo caso, l’imbarcazione di Massimo De Campo ha evidenziato l’elevato livello di messa a punto della barca, e la preparazione dell’equipaggio. Che ha consentito ai friulani di imporsi nettamente nella classe A, sempre in ORC.


10/05/2017 09:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci