lunedí, 24 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    52 super series    lega italiana vela    guardia costiera    optimist    laser 4.7    rs feva    nautica    trofeo del mare    melges 32    altura    regate    smeralda 888    sunfish    circoli velici    gaetano mura   

REGATE

Bel successo della Challenger Asd che con Interceptor vince la Regata “Le Vele Di Primavera”

bel successo della challenger asd che con interceptor vince la regata 8220 le vele di primavera 8221
redazione

Domenica 14 maggio, nelle acque antistanti la Marina Dorica, si è svolta la diciassettesima edizione della regata "Vele di Primavera" organizzata dall'Assonautica Ancona che ha visto la nutrita partecipazione di ben 44 imbarcazioni a vela nella splendida cornice del Conero resa ancor più suggestiva da un bella giornata di sole.
La regata è stata caratterizzata da una debole brezza che ha reso la competizione molto tecnica e combattuta ed il tattico di Interceptor Enrico Clementi a fine regata ha dichiarato: "Abbiamo preso la testa della regata fin da subito grazie ad un'ottima partenza che ci ha permesso di incrociare i bordi davanti a tutta la flotta. Durante il primo giro di boe,  composto da una bolina e due laschi,  è stato facile controllare la regata, ma la nostra posizione si è complicata durante il secondo giro, che prevedeva una bolina e una poppa,  quando il Mumm 30 Team Andelstanken, con una bella rimonta, riduceva lo svantaggio arrivando a pochi metri di distanza da noi. Poi grazie ad un'ottima manovra in boa e alla scelta della vela giusta, nell'ultimo lato di traverso siamo riusciti a rimanere in testa e addirittura a distaccare gli avversari di alcuni minuti."
L’imbarcazione Interceptor, un M34 (lunghezza circa 10,5 metri), che gareggiava per i colori della Challenger A.S.D. e con la sponsorizzazione di Fruttonero Natural Cosmetics,  si è così imposta in classifica generale aggiudicandosi il primo posto assoluto e vincendo anche il nono Trofeo A.I.L. (Associazione Italiana Contro le Leucemie) mentre Team Andelstanken di Fornari si piazzava seconda seguita da Uka Uka Ya Man di Giombi. 
L'equipaggio era capitanato da Luca Mosca, Presidente di Challenger A.S.D. , e composto da altri otto velisti:  Francesco Falcetelli, Enrico Clementi, Michela Giuliodori, Alessandro Coacci, Roberto Lo Monaco, Francesco Secchiaroli, Giuseppe Lepretti e Michele Maggi.
 


17/05/2017 21:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Desenzano 2 giorni di "open vela"

Continuano a vele spiegate le lezioni estive, i progetti con i ragazzi diversamente abili e gli eventi per godere delle bellezze del lago dal lago

Gli oceani sul palco del Festival Cala Gonone Jazz con Gaetano Mura Solo

In programma domani, domenica 23 luglio (alle 21.30), sul palco del Festival Cala Gonone Jazz, giunto alla XXX edizione

Ice Cat 61, l’ultimo nato nel cantiere Ice Yachts

Il più grande e il più tecnologico catamarano mai costruito in Italia pronto al varo

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

Torpyone dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento

Torpyone di Edoardo Lupi e Massimo Pessina è il nuovo Campione Europeo Melges 32

Il successo per l’equipaggio, che coglie così il migliore risultato della propria lunga carriera nella flotta Melges 32, arriva solo all’ultima prova, con una prestazione magistrale in una giornata ad altissimo grado di tensione

Vela d'Oro Trofeo Alpin Renault

Regata che mette in palio il Trofeo Alpin Renault, alla quale potranno partecipare tutte le imbarcazioni a bulbo con lunghezza (fuori tutto) di oltre 5 metri

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

Azzurra a Maiorca per la Puerto Portals 52 Super Series

Si regata da lunedì 24 a venerdì 28 nelle acque antistanti Palma di Maiorca. Il TP52 Azzurra è al comando della classifica provvisoria del circuito velico professionistico più competitivo in assoluto

Antonio Liotta campione nazionale Sunfish 2017

Antonio Liotta (2-1-5-2-3-1-Tennis e Vela Messina) che sul filo di lana ha preceduto il giovane Davide Lavafila (4-2-1-1-5-2 Lega Navale Italiana sez. Messina); terzo il campione nazionale uscente Ivan Mazzeo

America's Cup: la sfida a Auckland nel 2021 torna all'antico

Barca e equipaggi dovranno essere del paese sfidante. A Auckland si torna alle origini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci