mercoledí, 17 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20   

AMBIENTE

BCsicilia dice no all’apertura di una cava in territorio di Agira

bcsicilia dice no all 8217 apertura di una cava in territorio di agira
redazione

BCsicilia, l’Associazione che si occupa di salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambientali, dice no all’apertura di una cava in territorio di Agira in provincia di Enna. Diversamente da come sostenuto dalla ditta Fassa Bortolo, l’azienda edile di Spresiano (Treviso), presentatrice del progetto di sfruttamento della cava, e che nei giorni passati si è resa protagonista di una campagna di stampa lamentando che per poche pietre allineate gli si impediva di lavorare, tutta la zona di Monte Scalpello presenta un interesse archeologico e storico, senza soluzione di continuità, dalla Preistoria fino all’Età moderna. L’area inoltre, già sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico, possiede valenze ambientali e naturalistiche di notevole pregio.

BCsicilia condivide la scelta della Soprintendenza BB.CC.AA. di Enna e chiede un immediato intervento del Presidente della Regione Musumeci e dell’Assessore Regionale ai Beni Culturali Sgarbi al fine di salvaguardare la memoria storica dei luoghi e non permettere l’ulteriore scempio di un territorio, insieme alla predisposizione di un progetto di recupero della zona e di valorizzazione delle sue emergenze storico archeologiche.

Infine stigmatizziamo le dichiarazioni dei vertici dell’Azienda Fassa Bortolo, che facendo leva sull’endemica emergenza occupazionale della Sicilia hanno dichiarato “Meglio quattro pietre o il lavoro?”. Non crediamo che tale affermazione si addica ad una società di livello internazionale che si vanta di “credere da sempre nella valorizzazione culturale e nel rispetto ambientale”. Siamo inoltre convinti che si sarebbero ben guardati di sollevare lo stesso interrogativo nella provincia veneta da dove proviene l’impresa: una inaccettabile provocazione che sicuramente i loro concittadini trevigiani avrebbero gradito molto poco.


26/02/2018 11:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci