sabato, 26 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    club nautico versilia    optimist    cala de medici    azzurra    gc32    melges20    m32    kiterboarding    press    nautica    regate    crociere    altura    mare    uvai   

BARCOLANA

Barcolana Nuota By Quiconviene.Com: Noemi Batki madrina dell’evento

Edizione numero 3, tante novità, iscrizioni aperte online e una madrina. E’ tutto pronto per “Barcolana Nuota” by quiconviene.com, l’evento di nuoto di mezzofondo sprint in programma domenica primo ottobre nel Bacino San Giusto.
Si parte dal percorso: mille metri tutti da nuotare nel Bacino San Giusto, lungo le Rive, a pochi passi da terra. Barcolana Nuota garantisce infatti la possibilità ai partecipanti di nuotare praticamente in piazza Unità, e al pubblico di vedere da vicino uno sport sempre più popolare. I “maratoneti del mare”, infatti, risultano essere sempre di più e sempre più appassionati: dai 60 partecipanti alla prima edizione, agli oltre 160 della seconda, l’evento è pronto a diventare protagonista del primo fine settimana della Barcolana.
NUOVI PARTNER E MADRINA - Tra le novità di quest’anno, anche la partnership di Barcolana e Associazione Nuotamatori - ideatrice dell’evento - con la Triestina Nuoto, una collaborazione che aggiunge lustro alla manifestazione e permette di coinvolge numerosi atleti. Pronta a sostenere gli organizzatori anche la tuffatrice Noemi Batki, madrina dell’evento, che terrà a battesimo questa edizione della manifestazione. L’evento ha quale title sponsor quiconviene.com, sempre vicino a Barcolana, e in particolare agli eventi più energy e innovativi compresi nel calendario.
PROGRAMMA E PERCORSO - L’evento è in programma alle 12 di domenica primo ottobre nel Bacino San Giusto, preceduto dal tradizionale briefing degli atleti e, in questa edizione, da una esibizione di tuffi dei giovani atleti della Triestina Nuoto, in programma alle 11.30 nelle vicinanze dell’arrivo. Poi il Bacino San Giusto sarà tutto dedicato ai nuotatori di fondo: partenza dal Molo quarto, primo lato verso Molo Audace, risalita parallela al molo fino alla punta, quindi virata verso sinistra, per raggiungere la “Boa Crociere”, l’ormeggio di allungamento del molo della Stazione Marittima per le navi bianche, rientro verso terra lungo il Molo Bersaglieri e ultimo lato parallelo alla Riva, ben visibile da terra, per un “rush finale” con tifo del pubblico. L’evento si chiuderà di fronte alla Scala Reale, con arrivo e premiazione, prevista alle 14.
ISCRIZIONI - Le iscrizioni alla manifestazione - che nel puro stile Barcolana prevede dei gadget speciali come maglietta, cuffia in edizione limitata ed integratori - sono già aperte, direttamente accedendo al sito internet www.barcolana.it: vi si accede attraverso un link dalla home page, a testimonianza del ruolo della manifestazione e delle tante richieste di informazione e partecipazione.
“Questo è un evento bellissimo - ha commentato il presidente della SVBG Mitja Gialuz - siamo felici di organizzarlo con l’Associazione Nuotamatori e quest’anno anche con la collaborazione di una Istituzione come la Triestina Nuoto. E’ una gara nata da una brillante idea, che intercetta un pubblico in crescita e che anno dopo anno si arricchisce di contenuti, nel pieno spirito di Festival del mare, perché Barcolana è di tutti quelli che per sport e passione amano il mare”.


13/09/2017 21:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Calabria: intervento della Guardia Costiera sulla Ades, alla deriva nella notte senza luci

La nave è stata monitorata dalla Guardia costiera che l'ha illuminata e ha emanato gli avvisi di sicurezza ai naviganti ed allertato la Sala operativa di Reggio Calabria

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci