lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

BARCOLANA

Barcolana, Legavela Servizi: varata la flotta J70

barcolana legavela servizi varata la flotta j70
redazione

E’ stata varata oggi a Trieste, nella sede della Società Velica di Barcola e Grignano, la flotta di dieci monotipi J70 acquistata da Legavela Servizi srl, società di armamento e gestione, promossa dalla LIV e dai suoi aderenti, costituita con l’obiettivo di fornire una flotta di imbarcazioni al Campionato Nazionale per Club della Lega Italiana Vela e a proporre a Circoli e armatori la possibilità di noleggiare l’imbarcazione più popolare e performante sul mercato nel segmento 7 metri.
La cerimonia si è svolta stamani alla SVBG, alla presenza di tutto il quartier generale della Lega, delle Autorità Marittime e del Presidente della Barcolana Srl,  in quanto la società - che detiene e commercializza i diritti della popolare regata triestina – ha anche il compito di gestire e promuovere la flotta per eventi e regate, oltre che renderla disponibile per le tappe di selezione e la finale della LIV. 
“Oggi abbiamo assistito non solo al varo di 10 performanti monotipi di ultima generazione, - ha dichiarato il Presidente di Legavela Servizi, Alessandro M. Rinaldi - ma ad un lancio ben più importante, che aprirà una nuova stagione del Campionato Nazionale per Club e della nuova formula “HBO - Hand Bag Only” per i  team regatanti , ai quali diamo un “chiavi in mano” agli equipaggi, togliendogli il problema dello scafo e dell’attrezzatura. Questo permetterà a tutti , anche ai teams stranieri, di disporre di mezzi molto competitivi in qualsiasi campo di regata e di concentrarsi solo sull’attività sportiva in acqua. Sono anche davvero entusiasta che a questa nuova iniziativa della LIV abbiano aderito parecchi Club provenienti da tutta l’Italia, segno evidente di un’offerta di servizi in grande crescita ed interesse. Ringrazio Barcolana che si è resa subito disponibile a collaborare con Legavela Servizi ed a sposare il nostro progetto di crescita, partendo proprio dall’Adriatico”.
“La seconda stagione della Lega Italiana Vela – ha dichiarato Roberto Emanuele de Felice, presidente della LIV – sta per iniziare, e il fatto di avere a disposizione una flotta di J70 eleva la qualità del nostro format, garantendo ai nostri Club regate di altissimo livello. L’acquisizione della flotta fa parte del progetto di crescita della Lega Italiana Vela, che vede oltre 40 Club aderenti per la stagione entrante, un successo senza pari in Europa”. 
“La giornata di oggi è importante per la Barcolana e per tutti i circoli velici dell’Adriatico – ha dichiarato il direttore sportivo della SVBG e consigliere di Barcolana srl, Dean Bassi – l’accordo con Legavela Servizi ci permette di avere la disponibilità di dieci monotipi J70 nuovi e performanti, invelati Olimpic Sail e pronti a regatare, un arricchimento per tutti i circoli che stanno lavorando sull’implementazione della vela d’altura e sulla formazione dei giovani velisti che terminano l’esperienza sulle derive. Avere nelle disponibilità una flotta con base in Adriatico significa attivare posti di lavoro, portare eventi sul territorio e coinvolgere aziende, creando un nuovo indotto nel settore nautico”.
"Il varo di una flotta di barche monotipo è sempre una festa, tanto più qui a Trieste dove è evidente il valore aggiunto che rappresenta una nuova gestione per una storica società velica come la Barcola Grignano. - ha dichiarato Gianni Torrenti, assessore alla cultura, sport e solidarietà della regione Friuli Venezia Giulia - Questa nuova flotta rappresenta un ulteriore tassello nel prestigio di Trieste, uno stimolo per venire qui a praticare la vela e rafforzare il posizionamento della città nel contesto regionale e internazionale".
“È una giornata di festa non solo per la Società Velica di Barcola e Gragnano ma per tutta la città - ha dichiarato il Vicesindaco di Trieste  Pierpaolo Roberti - perché oggi non si vara solo una barca ma ben dieci, una piccola flotta a disposizione di tutto l’Adriatico e di tutta la città di Trieste, e che speriamo di vedere regatare in mare al più presto.” 
Le dieci imbarcazioni sono giunte a Trieste a fine febbraio dal porto di Les Sables d’Olonne, nel Nord della Francia: Barcolana srl ha curato con i propri esperti le attività di rigging, controllo, assemblaggio delle appendici, e ha seguito con Olimpic Sails la produzione delle vele. Il varo di oggi apre di fatto la stagione, e già nel weekend 7-9 ottobre i dieci J70, assieme ad ulteriori scafi monotipo, saranno protagonisti a PortoPiccolo alla Adriatic Cup, che vedrà in acqua in totale una quindicina di monotipi.
Il compito di Barcolana s.r.l. sarà quello di gestire, promuovere e manutenere le imbarcazioni, rendendole disponibili per gli eventi della Lega Italiana Vela, lavorando in sinergia con la Legavela Servizi s.r.l. alla costruzione di un piano di eventi e manifestazioni lungo tutte le stagioni veliche, in grado di coinvolgere circoli velici, aziende ed associazioni nell’utilizzo dei monotipi J70. Barcolana s.r.l. garantirà l’utilizzo dei monotipi J70 negli eventi collegati alla prossima edizione dell’evento Barcolana.


24/03/2017 18:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci