sabato, 20 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini   

BARCOLANA

Barcolana: la Vespucci è arrivata a Trieste

barcolana la vespucci 232 arrivata trieste
redazione

Oggi La nave più bella del mondo, il Vespucci, è arrivata a Trieste in occasione della Barcolana, e il mare è invece arrivato fino al quadrilatero di Rozzol Melara, un quartiere periferico della città costruito completamente in cemento armato. Mentre le Rive accoglievano Nave Vespucci, i bambini delle scuole di Rozzol Melara, gli anziani che vivono il quartiere assistevano all’inaugurazione di un grande murales, oltre cinquanta metri quadrati realizzato dal writer Davide Comelli e grazie a Sikkens, che ha trasformato in arte il cemento, raffigurando il mare di Trieste e gli equipaggi della Barcolana. Il tutto, mentre gli iscritti alla regata di domenica hanno superato oggi quota 1520: dal Villaggio Barcolana oggi è partito forte e chiaro il messaggio “Chi Ama il Mare Ama la Terra”, dedicato al tema della lotta alle plastiche in mare e della tutela dell’ambiente.

VESPUCCI IN BARCOLANA - E’ Nave Vespucci la grande protagonista del lunedì di Barcolana: alle otto di stamani la nave più bella del mondo è arrivata in rada a Trieste, e si è ormeggiata, con tutti gli onori, sul Molo Bersaglieri. Il Comandante del Vespucci, Comandante di Vascello Stefano Costantino, ha accolto a bordo il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz, che ha dato il benvenuto in Barcolana di fronte alla stampa. “Avere Nave Vespucci in Barcolana - ha dichiarato Gialuz - è senza dubbio il più grande regalo che la Società Velica di Barcola e Grignano e la Barcolana stessa potevano ricevere in occasione del Cinquantenario. La presenza ci onora, e siamo orgogliosi del fatto che in questa settimana migliaia di persone avranno la possibilità di vedere la nave nella cornice di Barcolana. Grazie alla Marina Militare per questo grande regalo e per questa celebrazione congiunta della tradizione marinara”.


08/10/2018 23:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci