mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    star    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist   

BARCOLANA

Barcolana: iscrizioni a quota 921

barcolana iscrizioni quota 921
Roberto Imbastaro

Giornata di Bora, oggi a Trieste, in attesa di Barcolana 50 e dell’inizio degli eventi collegati, in calendario a partire da venerdì 5 ottobre. Iscritti a quota 921, e ieri ha formalizzato la propria partecipazione anche il NIBBIO di Pietro Barcia, l’unica barca presente a tutte le edizioni della Barcolana. A Capodistria presentata nei giorni scorsi la “Reloaded Edition” di Maxi Jena: lo scafo si chiama adesso Way of Life, l’armatore è lo sloveno Gašper Vincec, olimpionico di Finn (Atene 2004 e Pechino 2008): dopo un severo refitting è pronta per la regata. “E se ci fosse poco vento - dice il nuovo armatore - ce la giochiamo”.

Intanto, ha preso il mare per Trieste Nave Gregoretti, il pattugliatore della Guardia Costiera che sarà presente nei dieci giorni di Barcolana: pronti gli eventi in Capitaneria di Porto, che anche quest’anno apre i propri varchi per unire le Rive e la zona del Molo IV.

Invece, all’Università di Trieste e nella sede dell’Azienda Sanitaria i ricercatori e i dermatologi si preparano alla loro Barcolana, una grande sfida di prevenzione sanitaria, organizzata assieme alle principali aziende farmaceutiche: analizzare “sul campo”, ovvero all’ormeggio, la pelle dei velisti, informare e proteggere i cittadini e chi va per mare sui potenziali danni del sole. Una grande operazione organizzata dalla dott.ssa Iris Zalaudek: per la prima volta un dispiegamento di forze così imponente per un’unico obiettivo, quello di studiare gli effetti sulla pelle di chi - come i velisti - si espone tanto al sole. Ne uscirà una ricerca scientifica, e la possibilità per i cittadini di prenotare una consulenza sul tema “nei” nel Villaggio Barcolana.

Allo stesso tempo, al Liceo Petrarca gli studenti che parteciperanno al progetto di alternanza Scuola-Lavoro in Barcolana hanno visto oggi una giornata di formazione a cura di AcegasApsAmga nell’ambito delle attività per la BarcolanaZeroImpact, il grande impegno congiunto a lavorare per ridurre l’impatto ambientale dell’evento, favorendo una più efficace raccolta differenziata ed evitando di disperdere i rifiuti. Tutte le attività collegate a questi obiettivi, che vedono protagoniste AcegasApsAmga, il Comune di Trieste, l’Assessorato all’Ambiente della Regione FVG e - tra i partner di Barcolana - la Cooperativa Sole e One Ocean Foundation - saranno presentate lunedì 8 ottobre alle 10.30 all’InfoPoint nel Villaggio Barcolana.

 


02/10/2018 16:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci