giovedí, 16 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf    press   

BARCOLANA

Barcolana 50, nasce la barca del cinquantenario

Trieste, 18 luglio 2018 - Riscoprire la tradizione dei maestri d’ascia e associarla a soluzioni innovative ed ecocompatibili. Unire le generazioni, dare valore al made in Adriatico, riscoprire il senso dell’avventura a due passi da casa, creare. Barcolana con il proprio Official Sponsor SIAD ha dato vita a un progetto unico: nasce Barcolana50 la barca della tradizione adriatica, una piccola e moderna Passera handmade. La SVBG la sta costruendo a Monfalcone, con i Cantieri Alto Adriatico: sarà varata a Barcola il 25 luglio in occasione di una grande festa, e verrà utilizzata per volere di SIAD per attività sociali.
“Volevamo che la Barcolana50 restasse indelebile e non finisse il 15 ottobre - ha spiegato il presidente della SVBG Mitja Gialuz - Così, grazie all’investimento del nostro partner SIAD, abbiamo pensato di ideare e costruire una Passera. Il Know how presente nella nostra terra, su questo fronte, è enorme: è bastato mettere assieme il progettista Federico Lenardon, i maestri d’ascia del Cantiere Alto Adriatico, e poi tutte le professionalità e le esperienze della Barcola e Grignano. Il progetto è diventato subito realtà, e l’avventura è troppo bella per non essere vissuta”.
LA PASSERA BARCOLANA 50 - Si tratta di un daysailer di legno con chiglia retraibile (adatto quindi anche alla laguna), carrellabile, armato con un grande gennaker e dotato di un piccolo motore elettrico: “tutte soluzioni adatte all’Adriatico, e a chi vuole navigare con una piccola ma veloce imbarcazione, costruita nel rispetto della natura, con speciali vernici e resine” spiega Gialuz: abbiamo creato un grande lavoro di squadra per realizzare uno scafo poco costoso, eco compatibile e smart. Quando la guardi, vedi la tradizione e la modernità”.
Barcolana50 sarà varata il 25 luglio, in occasione della presentazione della prossima edizione della Barcolana, nella sede della SVBG: da oggi sui social media della Barcolana saranno pubblicate le quattro puntate del Docufilm prodotto da Barcolana che racconta l’ideazione, la progettazione e la costruzione dello scafo, fino al varo.
Infine l’utilizzo a scopi sociali: il prototipo di Barcolana50 resterà di proprietà della SVBG grazie all’intervento di SIAD, e lo scafo sarà destinato a corsi di vela e uscite nell’ambito delle tante attività sociali dello yacht club, affinché la barca della tradizione sia anche la barca della solidarietà e avvicini al mare chi non ha le possibilità di farlo.


18/07/2018 17:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci