mercoledí, 26 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    azzurra    super series    fincantieri    centomiglia    optimist    laser 4.7    gc32    laser    52 super series    lega italiana vela    guardia costiera    rs feva   

PRESS

Bagniniadi 2016, 6^ edizione

bagniniadi 2016 edizione
redazione

L’annuale sfida tra i bagnini è pronta: lunedì 18 luglio l’appuntamento con la sesta edizione delle Bagniniadi è all’ufficio 19 di Lignano Sabbiadoro a partire dalle 20.30

Le bagniniadi sono delle gare sportive non competitive in stile “giochi senza frontiere” che mettono alla prova abilità, tecnica e preparazione atletica dei bagnini.

Cinque le squadre che si contenderanno il titolo 2016 formate da cinque concorrenti ciascuna, capitano compreso: Lignano Sabbiadoro Gestioni SpA in maglia gialla, le Colonie in maglia bianca, Sabbiadoro in maglia rossa, Pineta/Riviera in maglia nera e Bibione in maglia azzurra.

Sono cinque anche le discipline di gara: la gara di voga, il trasporto del pericolante, il lancio del salvagente, la prova di blsd e l’apnea.

La prima è una gara a tempo in cui i bagnini partono uno alla volta remando in avanti e in piedi, virano ad una boa posta a circa cento metri per poi rivirare quasi a riva e approdare di poppa. Nel trasporto del pericolante i concorrenti simulano un recupero di una persona in pericolo a circa cento metri che deve essere portata fino a riva nel punto stabilito. Per il lancio del salvagente, ogni concorrente ha a disposizione 2 lanci verso un bersaglio che non deve essere colpito, ma vince chi si avvicina di più.

Nella prova di Blsd (basic life support – defibrillation) il concorrente deve effettuare le compressioni toraciche su un manichino per un minuto: vince chi si avvicina di più alle 100 compressioni per minuto, previste dalle linee guida.

La gara di apnea sarà organizzata nella piscina del Bar Sabbiadoro, alta 135 cm, sul cui fondo verranno collocati dei pesi con dei valori numerici: i bagnini dovranno raccoglierne il più possibile (senza l’utilizzo di occhialini) per raggiungere il punteggio più alto

I giudici delle gare saranno Marilena Rossi, maestra di salvamento, Marco Carlini, fiduciario F.I.N. e istruttore BLSD e Giuseppe Brunello, tecnico F.I.N.

Ogni bagnino può concorrere ad una sola disciplina: al primo classificato di ogni gara sono assegnati 4 punti, 3 al secondo, 2 al terzo e 1 al quarto classificato.

Prima delle gare i capitani delle squadre punteranno il jolly sulla gara in cui si sentono più forti in modo da raddoppiare il punteggio ottenuto in quel gioco. Alla fine delle gare ci sarà la premiazione.

 

 


15/07/2016 17:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Desenzano 2 giorni di "open vela"

Continuano a vele spiegate le lezioni estive, i progetti con i ragazzi diversamente abili e gli eventi per godere delle bellezze del lago dal lago

Gli oceani sul palco del Festival Cala Gonone Jazz con Gaetano Mura Solo

In programma domani, domenica 23 luglio (alle 21.30), sul palco del Festival Cala Gonone Jazz, giunto alla XXX edizione

Ice Cat 61, l’ultimo nato nel cantiere Ice Yachts

Il più grande e il più tecnologico catamarano mai costruito in Italia pronto al varo

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

Torpyone dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento

Torpyone di Edoardo Lupi e Massimo Pessina è il nuovo Campione Europeo Melges 32

Il successo per l’equipaggio, che coglie così il migliore risultato della propria lunga carriera nella flotta Melges 32, arriva solo all’ultima prova, con una prestazione magistrale in una giornata ad altissimo grado di tensione

Vela d'Oro Trofeo Alpin Renault

Regata che mette in palio il Trofeo Alpin Renault, alla quale potranno partecipare tutte le imbarcazioni a bulbo con lunghezza (fuori tutto) di oltre 5 metri

Antonio Liotta campione nazionale Sunfish 2017

Antonio Liotta (2-1-5-2-3-1-Tennis e Vela Messina) che sul filo di lana ha preceduto il giovane Davide Lavafila (4-2-1-1-5-2 Lega Navale Italiana sez. Messina); terzo il campione nazionale uscente Ivan Mazzeo

È partita l'Azimut Summer Wave

Parte Da Porto Venere La “Azimut Summer Wave” che culminerà alle Baleari con un’anticipazione del nuovo azimut S7 per un selezionato gruppo di armatori

Azzurra a Maiorca per la Puerto Portals 52 Super Series

Si regata da lunedì 24 a venerdì 28 nelle acque antistanti Palma di Maiorca. Il TP52 Azzurra è al comando della classifica provvisoria del circuito velico professionistico più competitivo in assoluto

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci