mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf    press    melges 24   

AZZURRA

Azzurra: un premio prestigioso e il varo della nuova barca

azzurra un premio prestigioso il varo della nuova barca
redazione

Quella appena trascorsa è stata una settimana impegnativa e piena di soddisfazioni per il team Azzurra.
Si è cominciato a Roma, nella splendida Villa Miani, dove la barca dello Yacht Club Costa Smeralda ha ricevuto il “Premio Velista dell'Anno FIV” come Barca dell'Anno per la sua terza vittoria nel campionato 52 Super Series. Per il TP52, armato dai soci YCCS Roemmers, si tratta di un graditissimo riconoscimento per la vittoria nella stagione più combattuta di sempre.  
A ritirare il premio sul palco il Direttore sportivo dello YCCS Edoardo Recchi: "Siamo orgogliosi di questo premio non solo per i risultati della passata stagione ma anche per quanto rappresenta Azzurra per la storia della vela italiana. Un ringraziamento a nome dello Yacht Club Costa Smeralda agli armatori Roemmers, all'equipaggio e alla giuria del Velista dell'Anno FIV per averci onorato di questo premio".
Contemporaneamente il sailing team si è ritrovato a Valencia per il varo della nuova Azzurra, la quarta della classe TP52, costruita nel cantiere King Marine su disegno di Botin Partners.  La barca ha toccato l’acqua nel Port America’s Cup, di fronte al famoso edificio Veles y Vents, poi sono subito cominciate le operazioni di alberatura per consentire al nuovo scafo di effettuare i primi bordi e procedere alla messa a punto.
La nuova Azzurra verrà battezzata ufficialmente a maggio in occasione della prima tappa della 52 Super Series per mano della madrina di sempre, la Principessa Zahra Aga Khan. L’esordio in regata avverrà invece in occasione di Palmavela, dal 2 al 6 maggio, test event per il nuovo TP52.
Così si è espresso lo skipper Guillermo Parada dopo le prime ore di navigazione: “Siamo convinti che questa nuova Azzurra sarà un punto di riferimento per la nuova generazione di TP52, così come lo è stata la precedente varata nel 2015. Sappiamo che i nostri avversari non sono stati a guardare e il 2018 si presenta ancora più agguerrito della stagione passata, tuttavia siamo consapevoli di avere un mezzo idoneo e un team molto affiatato, una grande famiglia dove tutti stanno bene assieme e sono pronti a dare il massimo. Colgo l’occasione per dare a Santiago Lange e Grant Loretz il bentornato nel team”.
 
ph. Martina Orsini/FIV


19/03/2018 10:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci