giovedí, 26 aprile 2018

AZZURRA

Azzurra: un premio prestigioso e il varo della nuova barca

azzurra un premio prestigioso il varo della nuova barca
redazione

Quella appena trascorsa è stata una settimana impegnativa e piena di soddisfazioni per il team Azzurra.
Si è cominciato a Roma, nella splendida Villa Miani, dove la barca dello Yacht Club Costa Smeralda ha ricevuto il “Premio Velista dell'Anno FIV” come Barca dell'Anno per la sua terza vittoria nel campionato 52 Super Series. Per il TP52, armato dai soci YCCS Roemmers, si tratta di un graditissimo riconoscimento per la vittoria nella stagione più combattuta di sempre.  
A ritirare il premio sul palco il Direttore sportivo dello YCCS Edoardo Recchi: "Siamo orgogliosi di questo premio non solo per i risultati della passata stagione ma anche per quanto rappresenta Azzurra per la storia della vela italiana. Un ringraziamento a nome dello Yacht Club Costa Smeralda agli armatori Roemmers, all'equipaggio e alla giuria del Velista dell'Anno FIV per averci onorato di questo premio".
Contemporaneamente il sailing team si è ritrovato a Valencia per il varo della nuova Azzurra, la quarta della classe TP52, costruita nel cantiere King Marine su disegno di Botin Partners.  La barca ha toccato l’acqua nel Port America’s Cup, di fronte al famoso edificio Veles y Vents, poi sono subito cominciate le operazioni di alberatura per consentire al nuovo scafo di effettuare i primi bordi e procedere alla messa a punto.
La nuova Azzurra verrà battezzata ufficialmente a maggio in occasione della prima tappa della 52 Super Series per mano della madrina di sempre, la Principessa Zahra Aga Khan. L’esordio in regata avverrà invece in occasione di Palmavela, dal 2 al 6 maggio, test event per il nuovo TP52.
Così si è espresso lo skipper Guillermo Parada dopo le prime ore di navigazione: “Siamo convinti che questa nuova Azzurra sarà un punto di riferimento per la nuova generazione di TP52, così come lo è stata la precedente varata nel 2015. Sappiamo che i nostri avversari non sono stati a guardare e il 2018 si presenta ancora più agguerrito della stagione passata, tuttavia siamo consapevoli di avere un mezzo idoneo e un team molto affiatato, una grande famiglia dove tutti stanno bene assieme e sono pronti a dare il massimo. Colgo l’occasione per dare a Santiago Lange e Grant Loretz il bentornato nel team”.
 
ph. Martina Orsini/FIV


19/03/2018 10:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Brontolo davanti a tutti nelle prime 3 prove della Melges 20 World League a Forio d’Ischia

Brontolo ha creato il vuoto alle proprie spalle, dove un gruppo di 5 team è racchiuso in soli 4 punti, con il primo degli inseguitori, Calvi Nework di Carlo Alberini, primo nella seconda prova e a 12 punti di distacco dal leader provvisorio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci