martedí, 19 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

AZZURRA

Azzurra terza nella prima giornata a Puerto Portals

azzurra terza nella prima giornata puerto portals
redazione

Il primo giorno di regata della Puerto Portals 52 Super Series Sailing Week ha visto ancora protagonista l’instabilità del vento, in genere molto puntuale nella baia di Palma. La flotta di nove TP52 ha preso il via alle ore 14.05 con vento da ovest, che è subito ruotato a nord per poi calare completamente nel corso della prima poppa. La regata è stata giustamente sospesa.Alle 16.05 nuovo segnale preparatorio, con vento da nordovest che aveva nuovamente preso vigore, arrivando fino a 17/18 nodi. Azzurra ha scelto di partire nella zona centrale sinistra dell’allineamento, riuscendo al contempo a controllare Quantum. Ran, partito dal pin, è il primo leader ma è Alegre a girare per primo la boa di bolina, Azzurra terza seguita da Quantum e Platoon. Il vento ruota a destra e rinforza, nel lato di poppa Ran riprende il comando che mantiene fino alla fine, seguito sul traguardo da Alegre e Azzurra che si protegge da Quantum e allunga leggermente. Una regata bella e combattuta con alcuni cambi di posizione soprattutto nelle retrovie, mentre la posizione di Azzurra non è mai stata in discussione. Anzi, la barca dello Yacht Club Costa Smeralda è parsa poter agganciare la prima posizione nell’approccio alla prima boa di bolina.
Il comitato di regata ha fatto rientrare le barche dopo una lunga giornata di mare, nonostante sia stato possibile concludere una sola prova.
Guillermo Parada, skipper: "Essere nei primi tre non è male, soprattutto perché siamo davanti ai nostri avversari diretti, quindi bene così. Peccato non aver fatto altre regate, perché le condizioni erano quelle che noi amiamo di più. Ma così è, abbiamo altri quattro giorni nei quali dare il massimo e anche la barca ci sta dando le giuste sensazioni.”
Vasco Vascotto, tattico: “Una giornata positiva che ci fa ben sperare e dimostra il livello di questa flotta. Basti pensare a Bronenosec, che era nettamente al comando nella regata annullata e nella successiva ha dovuto faticare per risalire dal fondo, una situazione che avrebbe potuto accadere a qualsiasi barca. Il vento era molto oscillante, noi abbiamo saputo gestire bene questi salti. Qui bisogna essere bravi a fare bene tutte le piccole cose, noi le abbiamo fatte abbastanza bene, e non molto bene, questa è la differenza tra il primo e il terzo posto nella classe velica più bella. Ma va bene così, siamo solo all'inizio e se continuiamo con questo passo costante siamo fiduciosi che le cose prendano il verso giusto”.
Domani le regate riprendono alle ore 13 con previsioni di brezza termica da est sudest tra i 9 e i 17 nodi.
Le regate potranno essere seguite online sia sul sito www.azzurra.it che sul sito www.52superseries.com grazie al Virtual Eye. A partire da mercoledì sarà disponibile sui medesimi siti la diretta streaming con commento in inglese. Come di consueto, verranno postati aggiornamenti direttamente dal campo di regata sulla pagina Facebook e sull’account Twitter di Azzurra.

Puerto Portals 52 SUPER SERIES Sailing Week 
Classifica provvisoria dopo una prova
1.  Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), (1) 1 punto.
2.  Alegre (Andrés Soriano GBR/USA) (2) 2 p.
3.  Azzurra (Alberto e Pablo Roemmers, ITA/ARG), (3) 3 p.
4.  Quantum Racing (Doug DeVos, USA), (4) 4 p.
5.  Platoon (Harm Müller-Spreer, GER), (5) 5 p.
6.  Provezza (Ergin Imre, TUR) (6) 6 p.
7.  Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), (7) 7 p.
8.  Sled (Takashi Okura, USA), (8) 8 p.
9.  Gladiator (Tony Langley, GBR) (9) 9 p.


24/07/2017 20:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Ferretti Yachts 780 protagonista a Cannes

Il nuovo flybridge, erede naturale del 75 piedi e anello di congiunzione tra la flotta sotto i 70 piedi e i modelli di maggior piedaggio, al debutto mondiale al Cannes Yachting Festival 2017

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci