venerdí, 23 febbraio 2018

AZZURRA

Azzurra soffre ma resta in corsa a Puerto Portals

azzurra soffre ma resta in corsa puerto portals
redazione

L’instabilità meteo ha ritardato anche oggi l’ingresso della brezza, entrata da sudovest in luogo del caratteristico sudest della baia di Palma con intensità tra gli 10 e i 15 nodi. Il vento ha continuato la sua rotazione ovest nel corso della giornata. Azzurra ha concluso entrambe le prove al settimo posto, ma al di là dei numeri si è trattato di due regate molto diverse.Nella prima Alegre ha chiuso la porta ad Azzurra in partenza, costringendola a una penalità, il settimo posto finale è stato frutto di un faticoso e abile recupero. Nella seconda invece, a fronte di una partenza perfetta sul pin, essendo favorito il lato sinistro, Eolo ha successivamente pensato di elargire più pressione sul lato destro. Azzurra si è ben presto trovata marcata e attaccata da diversi concorrenti: Platoon e Quantum intenzionati o migliorare le rispettive posizioni nella classifica generale di campionato, Ran per difendere la sua leadership nell’evento di Puerto Portals.
Il lato positivo, come ha sottolineato lo skipper Guillermo Parada, è che i primi sei posti sono tutti nell’arco di 5 punti, una classifica molto corta e aperta in vista delle regate che si concluderanno venerdì 28.
Guillermo Parada, skipper: “Francamente oggi è andato tutto storto, nella prima abbiamo ricevuto due penalità in partenza, se la prima è accettabile della seconda non mi capacito. Nella seconda prova siamo partiti bene al pin che era favorito ma poi la destra si è rivelata molto forte. Da qui le cose si sono complicate perché molti dei nostri concorrenti ci coprivano per difendere le loro posizioni di classifica. La cosa positiva è che siamo tutti nell’arco di 5 punti, per cui dobbiamo solo pensare a vincere nei prossimi due giorni”.
Vasco Vascotto, tattico: “Nella partenza della prima regata abbiamo ricevuto una penalità, purtroppo seguita da una seconda, perché i giudici hanno ritenuto che non l’avessimo compiuta nel modo corretto. Non siamo dello stesso avviso, ma come commettiamo gli errori noi, lo stesso può capitare agli arbitri in mare, per cui accettiamo questo verdetto. Meno comprensibile l’aggressività di Alegre nei nostri confronti, il quale nel corso della prova ci ha virato due volte sulle vele salvo poi finire comunque dietro. La seconda regata ci ha visto partire benissimo al pin poi, complice un salto a destra del vento, ci siamo trovati coperti da ben tre nostri concorrenti diretti senza avere molte opzioni per sfuggire”.
Domani previsioni di brezza termica da sud sudest tra 8 e 15 nodi, partenza come di consueto alle ore 13. Saranno disponibili in streaming le immagini in diretta con commento in inglese, unitamente al consueto Virtual Eye. Sarà sufficiente collegarsi al sito della 52 Super Series o cliccare su www.azzurra.it

Puerto Portals 52 SUPER SERIES Sailing Week dopo 5 regate
1. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), (1,2,2,8,6) 19 p.
2. Sled (Takashi Okura, USA), (8,3,8,1,1) 21 p.
3. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), (4,4,6,5,2) 21 p.
4. Platoon (Harm Müller-Spreer, GER), (5,9,3,2,3) 22 p.
5. Provezza (Ergin Imre, TUR) (6,1,7,3,5) 22 p.
6. Azzurra (Alberto e Pablo Roemmers, ITA/ARG), (3,6,1,7,7) 24 p.
7. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), (7,5,5,4,4) 25 p.
8. Gladiator (Tony Langley, GBR) (9,7,4,6,9) 35 p.
9. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA) (2,8,9,9,8) 36 p.

52 SUPER SERIES CLASSIFICA GENERALE PROVVISORIA
1. Platoon (GER, Harm Müller-Spreer), 169 pts.
2. Azzurra (Alberto and Pablo Roemmers, ITA/ARG), 170 pts.
3. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), 173 pts
4. Provezza (Ergin Imre, TUR) 202.3 pts.
5. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), 205 pts.
6. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), 225 pts.
7. Sled (Takashi Okura, USA), 247 pts.
8. Gladiator (Tony Langley, GBR) 254.6 pts.
9. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA), 291.5 pts.


26/07/2017 20:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci