lunedí, 28 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    la cinquecento    azzurra    luna rossa    151 miglia    calvi network    melges20    vele d'epoca    volvo ocean race    m32    yacht club costa smeralda   

AZZURRA

Azzurra risale la classifica della Puerto Portals 52 Super Series

azzurra risale la classifica della puerto portals 52 super series
redazione

Grande spettacolo oggi nelle acque antistanti Palma di Maiorca per la Puerto Portals 52 Super Series Sailing Week: si sono svolte ben tre prove con brezza termica da sudovest tra i 10 e i 12 nodi. In tutte la flotta è sempre stata compatta con frequenti scambi di posizione e vicende alterne per tutti i team. Spettacolari gli arrivi al photofinish, con tre o quattro barche in pochi metri.Azzurra è stata molto costante concludendo le prove nell’ordine al terzo, al quinto e al secondo posto. Particolarmente significativa la prima regata, nella quale il terzo posto è arrivato dopo una incredibile rimonta dal fondo dopo una partenza difficile nella quale Azzurra ha subito una penalità. Viceversa la seconda prova ha visto Azzurra partire perfettamente in barca comitato, ma il lato destro del campo, inizialmente favorito, si è rivelato meno vantaggioso nella seconda parte della bolina costringendo Azzurra a rimontare in poppa fino al quinto posto che manterrà fino alla fine.
La terza prova infine, come nella prima era a bordo la moglie dell’armatore, Catherine Roemmers, ha visto Azzurra lanciata in un’altra spettacolare partenza in barca Comitato. Dopo l’iniziale leadership, la barca dello Yacht Club Costa Smeralda ha dovuto cedere il passo a un rinato Quantum, che si è portato al comando. Azzurra non si è però fatta sfuggire il secondo posto dopo aver combattuto con Platoon, altro avversario diretto in chiave stagionale e terzo al traguardo.
Meglio di Azzurra oggi solo Provezza, con un primo e un secondo posto il team turco ha rischiato di rovinare tutto con una partenza anticipata (OCS) nell’ultima prova, recuperando fino al quinto posto e  ottenendo la leadership della classifica provvisoria dell’evento.
La classifica generale del circuito vede al comando Azzurra a pari punti con Platoon. Segue Quantum con sette punti di distacco.
Guillermo Parada, skipper. “Tutto sommato è stata una buona giornata. Nella prima regata abbiamo dovuto faticare molto per recuperare da un’altra penalità ancora. Sembra che questa settimana gli arbitri ci dedichino un’attenzione particolare… Spesso non siamo d’accordo con le loro decisioni ma non abbiamo alternative al fare il giro di penalità. Nella seconda prova siamo stati un po’ sfortunati, abbiamo fatto un’ottima partenza in Comitato e abbiamo vinto la destra, il lato favorito fino a quel momento, ma questa volta non è stato così e ci siamo trovati a lottare in mezzo alla flotta. Di nuovo nella terza abbiamo vinto la partenza in Comitato ma la pressione a destra è arrivata con un paio di minuti di ritardo, così che Quantum ha potuto virarci sopra e mettersi in controllo. Alla fine siamo in una buona posizione e domani vogliamo andare in mare per vincere”.
Vasco Vascotto, tattico: “Oggi provo sentimenti contrastanti, da una parte abbiamo regatato molto, molto bene, sono state regate splendide e sono davvero contento, se continuiamo così porteremo a casa delle belle soddisfazioni. Al contempo se è giusto che Azzurra venga penalizzata se fa un errore altrettanto dovrebbe essere per il nostro concorrente diretto in classifica generale. Sono sicuro che sia un errore involontario dei giudici, ma chiedo solo parità di trattamento, questa è la cosa negativa della giornata”.
Domani le regate riprendono con le ultime due prove della serie con partenza alle ore 13, come di consueto.


27/07/2017 19:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

L'Uvai mostra i numeri

56 eventi, 2.000 armatori e imbarcazioni, 35.000 velisti, 150 giudici, 1.200 mezzi d’appoggio, 7.000 accompagnatori, 100.000 persone coinvolte

Sabato 2 giugno in Fraglia: “Vela Day” per i più giovani

Una giornata all’insegna della vela con istruttori del circolo, che accompagneranno i “velisti per un giorno” in uscite propedeutiche nel golfo di Desenzano, a partire dalle 10 del mattino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci