martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    campionati invernali    volvo ocean race    regate    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    soling   

AZZURRA

Azzurra pronta per la 52 Super Series 2017

azzurra pronta per la 52 super series 2017
redazione

L'equipaggio di Azzurra è uscito in mare stamani molto presto per sfruttare le ultime ore disponibili per la messa a punto di ogni dettaglio, in vista della regata di prova, un test senza alcuna valenza per il campionato ma, di fatto, il primo atto ufficiale della 52 Super Series 2017.

Sono ben 11 i Tp52 presenti nelle tiepide acque della Florida meridionale, pronti a regatare al massimo livello.

 

Tutti i team hanno avuto un tempo ristrettissimo per apportare eventuali migliorie alle barche - ricordiamo che i Tp52 non sono One Design ma yacht Grand Prix dove è incentivato lo sviluppo nell'ambito delle regole di stazza - poiché tra la fine del campionato 2016 in Portogallo e l'inizio della nuova stagione sono trascorsi appena 3 mesi, durante i quali le barche sono anche state trasferite oltreoceano via nave.

 

A bordo di Azzurra in questi giorni ha navigato come aiuto prodiere la new entry Klaus Lange, 21 anni appena compiuti qui a Key West, giunto settimo nei 49er a Rio 2016 alla sua prima esperienza olimpica.

Da domani lascerà il posto all’aiuto prodiere titolare, Juan Pablo Marcos, il quale ha appena concluso la notte scorsa la regata transoceanica Cape Town- Rio de Janeiro.

A partire da questa stagione, Azzurra potrà contare a bordo sull'esperienza del trimmer Ciccio Celon, già vincitore dell'America's Cup con Alinghi.

 

Vasco Vascotto, tattico: "Siamo giunti ormai alla sesta stagione con Azzurra, ma sono ormai undici gli anni di esperienza di questo team nella classe TP52. Resta immutato il senso di responsabilità verso lo Yacht Club Costa Smeralda, così come quella sensazione da primo giorno di scuola. Da domani vedremo se abbiamo fatto bene i compiti in questo breve lasso di tempo, come sempre abbiamo lavorato molto seriamente, ma sappiamo che i nostri avversari hanno fatto altrettanto".

 

Le regate prenderanno il via domani 16 gennaio alle ore 11 locali, le 17 in Italia.


15/01/2017 20:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci