mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

AZZURRA

Azzurra: iniziano oggi le Super Series di Maiorca

azzurra iniziano oggi le super series di maiorca
redazione

Con la brezza termica estiva tipica di Maiorca, la flotta di dieci TP52 ha svolto ieri la Practice race, utile per la messa a punto finale prima dell’apertura delle ostilità, che avverrà oggi alle ore 13 nelle acque antistanti la baia di Palma. Puerto Portals è infatti un rinomato marina poco distante dalla città di Palma di Maiorca, nel cui classico campo di regata si svolgeranno le dieci prove della terza tappa del circuito 52 Super Series, in programma fino a venerdì 29 luglio.

La Practice Race ha solo un valore indicativo, per dovere di cronaca si segnala la vittoria di Platoon seguito da Azzurra e Quantum. Da segnalare che l’altro team italiano, Xio Huracan, ha purtroppo subito seri danni all’attrezzatura a causa di una “incornata” del bompresso di Gladiator.

Azzurra ha lavorato con enorme impegno per colmare il gap accumulato in un inizio di stagione più difficile del previsto, ma è proprio questa difficoltà a stimolare il continuo miglioramento e rendere la 52 Super Series il circuito di più alto livello tecnico per barche a chiglia. La classifica generale vede Quantum solo al comando, inseguito da un gruppo di team tra cui Azzurra, tutti in una manciata di punti.

Come di consueto, le regate verranno trasmesse in Virtual Eye sul sito e sulla App della 52 Super Series e riprese dal sito www.azzurra.it mentre sulla pagina Facebook e sull’account Twitter di Azzurra verranno postati aggiornamenti direttamente dal campo di regata.

Riccardo Bonadeo, Commodoro dello YCCS: "Siamo consapevoli dell'impegno che il team tutto sta profondendo per recuperare, dopo un inizio di stagione più difficile del previsto. Puerto Portals ha visto l'anno scorso una delle più belle prestazioni di Azzurra, l'augurio a nome di tutto lo YCCS è che sia la tappa di svolta per tornare ai livelli della stagione passata."

Guillermo Parada, skipper: “Abbiamo ancora molto lavoro da fare, sta a noi ritornare ai livelli della passata stagione. Per questo vogliamo utilizzare questa settimana nel modo migliore, cercando di ottenere buoni risultati e iniziando a risalire la classifica. Il nostro obiettivo è di finire con un buon risultato e maggiori certezze sulle migliorie apportate alla barca, in modo da poterci presentare perfettamente in forma al Campionato Mondiale in programma a Mahon”.

Vasco Vascotto, tattico: “Cerchiamo di essere ogni giorno dei velisti più bravi e preparati, eliminando gli errori e i problemi che sono facili da constatare ma soprattutto quelli che è più difficile scoprire. Per fare questo cerchiamo di imparare con molta umiltà qualcosa di nuovo ogni giorno, analizzando noi stessi ma anche guardando i nostri concorrenti, tutti di altissimo livello. La vela è uno sport complesso, non basta manovrare bene o fare la tattica migliore, la competizione in questo circuito si gioca anche nello sviluppo di tutte le componenti della barca. E’ una sfida continua per migliorare e trovare cose nuove, il fatto che quest’anno ci sia qualcuno davanti ci pone una sfida ancora maggiore, nella quale è coinvolto l’intero team a tutti i livelli”.

Entry list - Puerto Portals Sailing Week:
Alegre (Andy Soriano GBR / USA)
Azzurra (famiglia Roemmers, ITA / ARG)
Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS)
Gladiator (Tony Langley, GBR)
Platoon (Harm Müller-Spreer, GER)
Provezza (Ergin Imre, TUR)
Quantum Racing (Doug DeVos, USA)
Rán Racing (Niklas Zennström e Catherine, SWE)
Sled (Takashi Okura, USA)
XIO Hurakan (Marco Serafini, ITA)


25/07/2016 10:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci