venerdí, 21 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ecologia    salone nautico venezia    mini 6.50    reale yacht club canottieri savoia    vele d'epoca    star    52 super series    ucina    azzurra    press    tp52    laser    vela paralimpica   

NAUTICA

Azimut Yachts vince ai World Superyacht Awards 2018

azimut yachts vince ai world superyacht awards 2018
redazione

Grande successo per M/Y “MR. OH”, uno dei modelli più recenti del cantiere e ammiraglia della Collezione Grande. Il 35 metri si è aggiudicato l’ambito Nettuno argentato, vincendo nella categoria ‘Semi-Displacement or Planing Two Deck Motor Yachts 35m and Above’ (motor yacht semi-dislocante o planante a due ponti, sopra i 35 metri).
Giovanna Vitelli, vice Presidente Azimut | Benetti, riceve il premio
La giuria dei World Superyacht Awards 2018 ha riconosciuto ai designer del Grande 35 Metri di aver avuto l’intuizione perfetta per rispondere alle esigenze di un armatore moderno, realizzando un’imbarcazione capace di offrire grandi spazi per la vita di bordo, sia all’esterno che sottocoperta. Unico nella sua categoria, “MR. OH” offre ai suoi ospiti ben due beach club: ai 12 mq della beach area di poppa si va ad aggiungere, a prua, una seconda zona lounge o beach club di 30 mq, che ospita divanetti prendisole e una vasca idromassaggio.
Agli esterni filanti creati da Stefano Righini fa da contrappunto il design degli interni firmato da Achille Salvagni, che al dinamismo delle aree esterne ha voluto aggiungere sottocoperta ambienti sereni e sofisticati, caratterizzati da geometrie morbide, avvolgenti e arredamenti eleganti resi ancora più particolari da pezzi unici, realizzati ad hoc.
Il Main Deck ospita, oltre all’ampio salone, anche la suite armatoriale dotata di una terrazza privata Instant Balcony, mentre le quattro cabine vip si trovano nel Lower Deck.
Il comfort degli ospiti a bordo non si esaurisce nell’offerta di spazi ampi e pieni di luce, ma è stato curato nei minimi dettagli a partire dal processo produttivo e di costruzione. L’utilizzo di innovative tecniche costruttive ha consentito, ad esempio, di ridurre al minimo la rumorosità, mentre la carena D2P_Displacement to Planning® garantisce una navigazione ottimale e ancora più efficiente.  
I vincitori sono stati annunciati nel corso di una cerimonia di gala tenutasi sabato 19 maggio nella splendida cornice di Palazzo Vecchio a Firenze. In questa occasione Giovanna Vitelli, Vice Presidente del Gruppo Azimut|Benetti, ha commentato: “Il riconoscimento ottenuto dall’ammiraglia della Collezione più esclusiva è una conferma del grande impegno del nostro team e di tutti i collaboratori per offrire solo il meglio, in termini di comfort, design e  tecnologia, agli armatori Azimut”.


21/05/2018 22:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Argentario Sailing Week: la 20ma edizione dal 19 al 23 giugno a Porto Santo Stefano

Trenta le imbarcazioni classiche e d’epoca provenienti da 12 paesi iscritte all’evento per quatto giorni di regate e di spettacolo nel golfo dell’Argentario

Marina di Varazze: premio Best in Show all'Alfa Romeo Giulietta Spider I Serie 1956

Il Marina di Varazze Classic Car è un matrimonio perfettamente riuscito tra meravigliosi gioielli a quattro ruote e l’elegante mood ‘yachting style’ di Marina di Varazze

La Rolex Giraglia 2019 va a Caol Ila R di Alex Schaerer

Con l'arrivo di tutte le barche e il calcolo dei tempi compensati, vince l'edizione 67 della Rolex Giraglia, Il Maxi Caol Ila R di Alex Schaerer

Mondiale Star: partono in testa due Team italiani

La manifestazione ritorna a Porto Cervo dopo trent'anni ed è organizzata dallo YCCS in collaborazione con l'International Star Class Yacht Racing Association

Melges 20: a Scarlino continua il dominio russo

Sul campo di regata del Club Nautico Scarlino si sono disputate quest’oggi, nell’ambito del Quantum Day (con maestrale dai 13 ai 18 nodi), tre prove che sono state tutte vinte dal team russo di Igor Rytov

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci