lunedí, 24 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    52 super series    lega italiana vela    guardia costiera    optimist    laser 4.7    rs feva    nautica    trofeo del mare    melges 32    altura    regate    smeralda 888    sunfish    circoli velici    gaetano mura   

BENETTI

Azimut Benetti al Versilia Yachting Rendez-Vous 2017

azimut benetti al versilia yachting rendez vous 2017
redazione

Al Versilia Yachting Rendez-Vous, il nuovo appuntamento internazionale dedicato all’alto di gamma nel settore nautico e del lusso in scena a Viareggio (Lu) dall’11 al 14 maggio 2017, il Gruppo Azimut|Benetti, leader mondiale nella produzione di barche a motore di lusso, esporrà ben 15 modelli, di cui 3 a marchio Benetti e 12 a marchio Azimut Yachts.
Una presenza importante, dunque, quella di Azimut|Benetti, per il debutto del nuovo salone ideato da Nautica Italiana e organizzato da Fiera Milano in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana. Al fianco del Gruppo italiano ci saranno altri “big” espressione dell’eccellenza nautica e del Made in Italy, così come numerosi player stranieri che hanno voluto credere nel nuovo format della manifestazione. In uno specchio d’acqua di 50 mila metri quadrati si inseriranno tre aree tematiche: Tender&Toys, che ospiterà i produttori di tender tecnologici, Superyacht Marina, dedicata ai porti turistici per le barche di grandi dimensioni, Superyacht Equipment and Component, che riunirà i produttori di accessori e componenti per i superyacht.
Importante la presenza di Azimut Yachts, che schiera i gioielli rappresentativi delle cinque collezioni (Flybridge, Grande, S, Magellano e Atlantis). Con l’occasione i visitatori potranno ammirare su appuntamento in anteprima la nuova flagship Azimut Grande 35 metri, unico modello della dimensione con doppio beach club, a prua e poppa; soluzione inedita di terrazza sul mare interamente in carbonio. Sul fronte Benetti, invece, le barche esposte saranno il Fast 125’ con il nuovo sistema di propulsione Carbon Azipull realizzato in collaborazione con Rolls Royce, disponibile anche per esclusive prove a mare su prenotazione, il Classic Supreme 132’ e il Crystal 140’.
In scena ancora una volta la grande vena innovativa del Gruppo. Infatti il “fil rouge” dei modelli esposti è l’uso sistematico ed estensivo del carbon-tech. La fibra di carbonio, infatti, è ormai realtà consolidata su un numero sempre più ampio di prodotti in gamma, dal più piccolo 16 metri della Collezione Flybridge di Azimut Yachts, al nuovo Grande 35 metri e trova un uso estensivo anche sui modelli Benetti. Inoltre, la fibra di carbonio è stata impiegata per la realizzazione del nuovo sistema propulsivo Carbon Azipull di Rolls Royce che equipaggia il Benetti Fast 125’ della linea Class Fast Displacement, garantendo prestazioni uniche in termini di manovrabilità ed assenza di vibrazioni.
Il Gruppo Azimut|Benetti, in anticipo rispetto all’Industry, ha puntato in modo strategico sulle proprietà meccaniche dei compositi in carbonio: consentire cioè una riduzione importante del peso dei manufatti, con un parallelo aumento delle performance. A seconda dalle resine utilizzate si raggiungono, infatti, alleggerimenti del 20%/40%. Un’opportunità che è stata colta dal produttore non con l’obiettivo di offrire velocità di punta maggiorate, ma di aumentare il comfort di bordo (più spazi vivibili ed eccellenti livelli di stabilità dinamica), vero driver di acquisto della clientela.


09/05/2017 20:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Desenzano 2 giorni di "open vela"

Continuano a vele spiegate le lezioni estive, i progetti con i ragazzi diversamente abili e gli eventi per godere delle bellezze del lago dal lago

Gli oceani sul palco del Festival Cala Gonone Jazz con Gaetano Mura Solo

In programma domani, domenica 23 luglio (alle 21.30), sul palco del Festival Cala Gonone Jazz, giunto alla XXX edizione

Ice Cat 61, l’ultimo nato nel cantiere Ice Yachts

Il più grande e il più tecnologico catamarano mai costruito in Italia pronto al varo

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

Torpyone dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento

Torpyone di Edoardo Lupi e Massimo Pessina è il nuovo Campione Europeo Melges 32

Il successo per l’equipaggio, che coglie così il migliore risultato della propria lunga carriera nella flotta Melges 32, arriva solo all’ultima prova, con una prestazione magistrale in una giornata ad altissimo grado di tensione

Vela d'Oro Trofeo Alpin Renault

Regata che mette in palio il Trofeo Alpin Renault, alla quale potranno partecipare tutte le imbarcazioni a bulbo con lunghezza (fuori tutto) di oltre 5 metri

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

Azzurra a Maiorca per la Puerto Portals 52 Super Series

Si regata da lunedì 24 a venerdì 28 nelle acque antistanti Palma di Maiorca. Il TP52 Azzurra è al comando della classifica provvisoria del circuito velico professionistico più competitivo in assoluto

Antonio Liotta campione nazionale Sunfish 2017

Antonio Liotta (2-1-5-2-3-1-Tennis e Vela Messina) che sul filo di lana ha preceduto il giovane Davide Lavafila (4-2-1-1-5-2 Lega Navale Italiana sez. Messina); terzo il campione nazionale uscente Ivan Mazzeo

America's Cup: la sfida a Auckland nel 2021 torna all'antico

Barca e equipaggi dovranno essere del paese sfidante. A Auckland si torna alle origini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci