venerdí, 16 novembre 2018

REGATE

Audi Invitational, Porto Cervo: vittoria del Newport Harbor Yacht Club

audi invitational porto cervo vittoria del newport harbor yacht club
Roberto Imbastaro

Giornata finale per l'Audi Invitational Team Racing Challenge che si conclude con la vittoria del Newport Harbor Yacht Club a precedere lo Yacht Club Costa Smeralda e il New York Yacht Club, rispettivamente secondo e terzo classificato. La terza edizione di questa manifestazione, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title Sponsor Audi, ha visto regatare 14 equipaggi in rappresentanza di 7 prestigiosi yacht club internazionali provenienti dall'America, Inghilterra, Svezia e Italia che hanno disputato 55 regate.

Questa mattina dopo il consueto briefing mattutino e la foto di gruppo all'interno dello YCCS, il Comitato di Regata è uscito in mare per valutare se le condizioni meteo consentissero la partenza come da programma. Un metro e mezzo di onda e un vento da nord-est tra i 18-20 nodi hanno costretto il posticipo delle regate che hanno preso il via successivamente quando il vento è calato, intorno alle 15 del pomeriggio, e hanno visto i finalisti dell'evento affrontarsi per la vetta del podio.

 

Scontro diretto tra i team del Newport Harbor Yacht Club capitanati da Justin Law e Mac Mace e il team di casa lo YCCS (skipper Antonio Sodo Migliori e Edoardo Mancinelli Scotti) per il primo e il secondo posto. Vincendo 2 prove su 3 gli statunitensi si sono aggiudicati il primo posto seguiti al secondo gradino del podio dallo YCCS. Battaglia tra l'Eastern Yacht Club (skipper Spencer Powers e Stein Skaane) e il New York Yacht Club (Brian Doyle e Will Graves) per la conquista della terza posizione, raggiunta dal New York Yacht Club considerando il punteggio ottenuto nei round robin dei giorni precedenti.

Alle 16.45 si è svolta in Piazza Azzurra la Cerimonia di Premiazione finale durante la quale il Commodoro dello YCCS, Riccardo Bonadeo, ha dichiarato: "Sono stati tre giorni intensi e carichi di un'atmosfera sportiva, mi congratulo con i vincitori del Newport Harbor Yacht Club che sono riusciti con capacità tattica ad avere la meglio su tutti. Siamo stati felici di poter ospitare team dal profilo internazionale che hanno regatato in nome del proprio Club, testimoniando un sentimento di appartenenza che ci accomuna. Ringrazio voi tutti insieme al Comitato di Regata, la Giuria internazionale, lo staff del Club, i nostri Partner e soprattutto il Title Sponsor Audi, che vivono con noi la passione per lo sport della vela."

 

Lo skipper del Newport Harbor Yacht Club, Justin Law, ha commentato la vittoria: "Una giornata unica, un grande lavoro da parte del Comitato di Regata che è stato paziente e ci ha permesso di regatare oggi aspettando che il vento calasse. Un sentito ringraziamento ai miei compagni del team che hanno reso possibile questa vittoria!".

Tutti i team hanno ricevuto il guidone dello YCCS come ricordo della manifestazione e al primo classificato, il Newport Harbor Yacht Club, è stato consegnato inoltre un Garmin inReach Explorer + che permette di inviare e ricevere messaggi di testo ed e-mail in qualsiasi parte del globo. Grazie al GPS integrato ad alta sensibilità è possibile localizzare e monitorare la posizione, oltre ad attivare la funzione di tracking durante la navigazione.

 

Il prossimo appuntamento sportivo per lo YCCS, è fissato dal 29 giugno al 1 luglio con la Coppa Europa Smeralda 888 a bordo degli omonimi monotipo, disegnati appositamente dall'architetto navale German Frers per il Club.

 


23/06/2018 23:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci