martedí, 23 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

middle sea race    garda    invernali    extreme sailing series    j24    vele d'epoca    veleziana    match race    dolphin    optimist    melges32    regate   

J/70

Audi J/70 World Championship al via con il numero record di 171 Barche

audi 70 world championship al via con il numero record di 171 barche
redazione

L'Audi J/70 World Championship organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda in associazione con l'International J/70 Class e con il supporto del Title Sponsor Audi, ha preso ufficialmente il via questa sera con il briefing per i concorrenti seguito dalla Cerimonia d'apertura e il Cocktail di benvenuto presso la Clubhouse. Sono ben 171 da 24 nazioni, un record assoluto per una classe monotipo a chiglia, i team presenti a Porto Cervo per il quarto campionato mondiale da quando questa classe ha cominciato la sua rapidissima ascesa, con oltre 1400 barche vendute. 
Il forte vento di Maestrale con raffiche che hanno toccato il picco di 60 nodi ha oggi impedito lo svolgimento della Practice race. Per domani, 12 settembre, è previsto un calo d'intensità, con vento medio tra i 25 e i 30 nodi, comunque molto intenso per questi monotipo di 7 metri. Il programma ufficiale prevede tutte le mattine alle 9 un briefing meteo organizzato dall'Official Sailmaker dell'evento, Quantum Sails. Il primo segnale preparatorio è programmato ogni giorno alle 11.
La flotta sarà inizialmente suddivisa in quattro gruppi che disputeranno le Qualifying Series. Successivamente il Campionato Mondiale proseguirà con le Gold e Silver Fleet uscite dalle qualificazioni. Sabato 16 settembre l'Audi J/70 World Championship si concluderà con la cerimonia di premiazione nella quale verrà consegnato il J/70 World Championship Perpetual Trophy.
Pier Luigi Loro Piana, socio dello YCCS, sarà al timone di My Song, suo figlio minore Franco tailer su Jamming, mentre suo figlio maggiore Giacomo sarà al timone di Cu-J con il nipote Pietro alle scotte. Tra i Corinthian sarà da tenere d'occhio White Hawk di Gianfranco Noè.
Sono 12 i team provenienti dagli USA, tra i quali spicca il campione in carica, Joel Ronning, con il vincitore dell'America's Cup, argento olimpico e pluriridato John Kostecki alla tattica. L'oro olimpico Jonathan McKee sarà tattico su Hoss, mentre Relative Obscurity di Peter Duncan, terzo al Campionato Europeo Open 2017, è un'altra barca da tenere d'occhio assieme a Savasana di Brian Kean con l'olimpionico di 470 Stu McNay e Stampede di Pasquinelli con il campione mondiale M32 Jeremy Wilmot. Stuart Johnstone, della famiglia proprietaria della J Boats regaterà tra i Corinthian a bordo di Rascal di Henry Bauer.
L'inglese Ben Saxton, appena laureatosi campione mondiale Nacra 17, sarà a bordo di Soak Racing di Ian Wilson uno dei 12 team provenienti dalla Gran Bretagna, stesso numero della Spagna, che schiera il 5 volte iridato J/80 Josè Maria Torcida su Noticia. Sono invece 31 gli equipaggi provenienti dalla Germania tra i quali spicca Dralion.de con il tattico polacco Karol Jablonski, match racer, skipper di Coppa America e ben 11 volte campione mondiale nelle spettacolari DN International Ice boat. Il Brasile sarà presente con sei barche, inclusa Mandachuva di Maurizio Santa Cruz, pluriridato nei J/24.
Il Commodoro dello YCCS, Riccardo Bonadeo, ha commentato: "Lo Yacht Club Costa Smeralda è fiero di organizzare un Campionato Mondiale di questo livello e con questi numeri, soprattutto nell'anno in cui celebriamo il nostro 50° anniversario. Siamo lieti di ospitare concorrenti da tutto il mondo in questo luogo unico, buon vento a tutti!"


12/09/2017 10:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: grande festa per i Dolphin

Grande festa per la classe velica dei Dolphin che ha premiato i suoi Campioni 2018. La Piccola Vela di Desenzano ha ospitato skipper, armatori, prodieri e Vip per il tradizionale incontro di fine stagione,

Lecco: quasi 100 partecipanti alla VI Interlaghina Optimist

Ben 98 giovanissimi timonieri della classe Optimist hanno dato vita alla prima giornata di regate della VI edizione dell’Interlaghina – Meeting Internazionale di vela organizzato dalla società Canottieri Lecco

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Middle Sea Race: Soldini va subito in testa

Dopo aver preso il largo, Maserati Multi 70, partito con randa piena e solent, ha sorpassato PowerPlay e naviga ora in vantaggio a una velocità di 15 nodi

Middle Sea Race: problemi tecnici su Maserati

Subito dopo il via è stato riscontrato un problema tecnico con il pistone idraulico della scotta della randa, che ha perso olio nella camera ad aria. Nel pomeriggio di ieri, si è rotta la scassa del timone di destra

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci