mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf    press    melges 24   

CIRCOLI VELICI

L’attività sportiva 2018 dello Yacht Club Punta Ala

8217 attivit 224 sportiva 2018 dello yacht club punta ala
redazione

Con la conclusione del 37mo Campionato Invernale, che ha visto il successo del First 35 My Way di Alessio Cecchetti nelle due classi dell’Altura, lo Yacht Club Punta Ala si prepara ad affrontare una stagione sportiva 2018 molto impegnativa.
Dopo la regata Optimist di Team Race svoltasi nel mese di febbraio, alla quale hanno partecipato 8 squadre, con le regate dello YCPA si prosegue domani venerdì 23 marzo con il primo ACT 2018 della Classe Melges 24 che è la prima prova del prestigioso circuito Europeo della Classe, 20 le imbarcazioni presenti.
A seguire il 7 e 8 aprile Regata Nazionale 555FIV-Trofeo M.O.V.M. Capitano di Corvetta Saverio Marotta. Ricordiamo che in questa classe i giovani atleti del circolo sono gli attuali Campioni Nazionali, titolo conquistato a settembre dello scorso anno a Dervio sul Lago di Como. La settimana successiva (13/14) Regata Nazionale Snipe.
A maggio, in collaborazione con il Golf Club Punta Ala lo Yacht Club Punta Ala organizza nei giorni 19 e 20 l'edizione 2018 della Combinata Vela Golf.
Si arriva poi al mese cardine delle attività del circolo, dapprima con il “colosso” 151 Miglia, che sta battendo tutti i record, peraltro già molto importanti, di partecipazione. Solo dopo pochi giorni sarà la volta del Trofeo Gavitello d’Argento-Challenge Trophy Bruno Calandriello, regata per squadre di club composte da tre imbarcazioni, che si disputerà dall’8 al 10 giugno nel bellissimo specchio di mare del Golfo di Follonica. Il week end successivo, 16/17 seguirà la sesta edizione della Pink Sailing, una veleggiata che sta riscuotendo il favore di molti amanti della vela.
Dopo il periodo estivo infine ci sarà il Campionato Nazionale Dinghy (12/16 settembre) al quale sono attese oltre 40 imbarcazioni.
Il presidente YCPA Prof. Alessandro Masini si ritiene molto soddisfatto del Calendario Sportivo 2018 del suo circolo: “Tanta attività giovanile, le immancabili derive, un evento internazionale in una classe monotipo molto tecnica, i fiori all’occhiello dell’altura e il ritrovato spirito per la veleggiata, credo siano la chiave giusta per sviluppare la nostra attività sportiva. Un insieme che ha creato un buon equilibrio all’interno del Club, avvicinando alla vela anche quei soci che storicamente non trovavano interesse per questo sport meraviglioso”.
Il direttore sportivo Arch. Filippo Calandriello: “L’impegno del nostro Club nella promozione della vela, dopo aver negli ultimi anni consolidato la propria tradizione nel settore dell’altura, si rivolge con nuove energie ad un settore, quello giovanile, che riteniamo essere il fulcro del nostro futuro. Il supporto dei nostri Soci e le soddisfazioni per i primi brillanti risultati ottenuti dai nostri giovani atleti, ci incoraggiano a proseguire su questa rotta per raggiungere nuovi ed importanti risultati sia agonistici che sociali con la speciale sezione dedicata alla vela, anche agonistica, per diversamente abili”.


22/03/2018 16:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci