giovedí, 16 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf    press   

RS X

Assegnato al Circolo Surf Torbole il Mondiale assoluto della tavola olimpica RS:X del 2019

assegnato al circolo surf torbole il mondiale assoluto della tavola olimpica rs del 2019
redazione

"The RS:X 2019 World Championships have been awarded to Lake Garda, Torbole! Two classic windsurfing venues will make for some awesome events! Thanks also to Sochi (Russia) and Tianjin (China) for putting bids in and we hope we can visit you in the future!”. Questo il post con cui la classe RS:X - tavola olimpica da Pechino 2008 e confermata almeno fino a Tokio 2020 - ha annunciato ufficialmente l’assegnazione del Mondiale 2019 all’Italia e al Circolo Surf Torbole in particolare! Una notiziona dato che è stata assegnato nell’anno pre-olimpico, solitamente il più combattuto dell’intero quadriennio. 
“Ci è arrivata la notizia direttamente da Enoshima-Giappone dove stanno per iniziare i Mondiali RS:X assoluti - ha commentato elettrizzato il presidente del Circolo Surf Torbole Armando Bronzetti - Dopo il mondiale giovanile RS:X organizzato quest’anno, siamo riusciti a riportare a Torbole e sul Garda Trentino il mondiale assoluto, così come avvenne nel 2006 in cui si disputò la primissima edizione, a seguito del cambio di tavola olimpica avvenuta dopo Atene 2004, dal Mistral One Design all’RS:X appunto. Un’edizione, quella di 11 anni fa, che vide il ritorno strepitoso alle regate di Alessandra Sensini  dopo l’argento Olimpico di Atene, che le valse il primo oro iridato della storia della nuova tavola olimpica RS:X”. 
E proprio Alessandra Sensini, attuale Direttore tecnico giovanile per la FIV Federazione Italiana Vela e vicepresidente CONI, ha così commentato l’assegnazione del mondiale a Torbole:”Quella del 2006 è stata una delle vittorie a cui tengo di più perchè conquistata in casa, davanti ai miei tifosi, amici, giornalisti italiani. Una vittoria speciale, perchè vincere in casa è sempre difficile per la pressione che c’è. A 13 anni da quella vittoria sarà un piacere nel 2019 tornare a Torbole per un altro Mondiale RS:X, anche se in una veste diversa; per i nostri atleti sarà una grande opportunità da sfruttare al meglio: sia tra i maschi che tra le femmine siamo ai vertici delle classifiche mondiali, quindi questo campionato -ad un solo anno dalle Olimpiadi di Tokio- sarà un’ottima occasione per mettersi in evidenza”.


17/09/2017 12:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci