giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    ucina    altura    laser 4.7    finn    contender    cnrt    vela    windsurf   

REGATE

Arriva il "Settembre a vela" del Garda con Gorla, Centomiglia e Children

arriva il quot settembre vela quot del garda con gorla centomiglia children
redazione

Chiuso il Campionato del Mondo (e d'Europa) della deriva volante australiana "Waszp" e la tappa del progetto di terapia "Itaca" il Circolo Vela Gargnano si concentra ora sul suo "Settembre a vela #cento17 #cento67" che avrà inizio nei primi due week end settembrini con i trofei Gorla e la 67° Centomiglia, il giro del lago del 9-10 settembre. La vela terapia di "Itaca" ha visto la partecipazione di  30 imbarcazioni per ospitare i quasi 100 pazienti presenti. A completare gli equipaggi c'erano familiari, infermieri, volontari e medici, dei reparti di Ematologia e Oncologia del Civile di Brescia e degli Ospedali di Verona.  E' la terapia riabilitativa che sposa lo sport del navigare. Quella che guarì il baronetto e solitario inglese sir Francis Chichester. La sua storia che si lega alla valenza terapeutica e che può rappresentare il vento. La sua avventura è raccontata in vari film e su altrettanti libri. Nel 1958 a Chichester venne diagnosticato un carcinoma polmonare. Decise di fare il giro del Mondo in solitario. Al suo arrivo il  tumore – si narra – fosse sparito. La grande festa sportiva è stata dedicata ai traguardi dell’Ail di Brescia, al nuovo Day Hospital di Ematologia inaugurato nel febbraio scorso, come la conclusione dei lavori per il nuovo laboratorio di ricerca. Due "goal" segnati da Giuseppe Navoni, anima e presidente dell’Ail bresciana. Sempre la scorsa settimana il Club di Gargnano ha affiancato Univela Sailing di Campione nell'organizzazione del Campionato Mondiale dello "Waspz", la deriva di soli 3 metri e mezzo, versione di serie del Moth, evento supportato grazie al contributo di Regione Lombardia. Ora Gargnano e il Garda si avvicinano a grandi passi alla Centomiglia, che con le sue 67° edizioni è la regata italiana più longeva. Il 2 settembre si apriranno le sfide (nel primo pomeriggio) con il Trofeo Ocpoint (l'ex Super G), il 3 sarà la volta del 51° Gorla (start ore 8.30 da Bogliaco), in settimana esibizioni di barche e barchette, musica e feste in piazzetta con East Lombardy e Pro Loco Gargnano, il 9 e il 10 il Giro di tutto il lago. Per chiudere la grande estate il 16-17 settembre si navigherà con l'11° edizione della ChildrenWindCup, ospiti i piccoli pazienti dei reparti di Onco ematologia pediatrica del Civile di Brescia.


11/08/2017 12:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci