mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    star    press    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist    brindisi-corfù   

MELGES 24

Arkanoé terzo tra i Corinthian al termine della prima giornata in quel di Punta Ala

arkano 233 terzo tra corinthian al termine della prima giornata in quel di punta ala
redazione

Ha preso il via nelle acque del Golfo di Follonica, grazie all’ospitalità e all’organizzazione dello Yacht Club Punta Ala in collaborazione con International Melges 24 Class Association, la prima tappa della stagione 2018 della Melges 24 European Sailing Series.
Il team Montura, a bordo di Arkanoè, ha subito messo a segno risultati positivi e che lasciano ben sperare per la stagione appena cominciata: a bordo della neoarrivata imbarcazione ITA-809, l’equipaggio di giovanissimi guidati da Sergio Caramel ha subito conquistato vittoria nella prima prova di stagione, posizionandosi al primo posto nella categoria Corinthian, riservata ai non professionisti, e al quarto nella classifica generale. I giovani portacolori del Team Montura sono stati preceduti solo da General Lee (ITA-793), Altea (ITA-722) and FGF Sailing Team (HUN-728). 
Altrettanto positivo il risultato della seconda prova, conclusa al quinto posto overall, mentre è stata meno consistente la performance della terza ed ultima regata di giornata, conclusa da fanalini di coda della flotta: “La terza prova ci ha lasciato con l’amaro in bocca, eravamo soddisfatti dei primi due risultati di giornata ma, in fase di partenza, ci siamo trovati oltre la linea e rientrare per scontare la penalità assegnata non è stato semplice, perché eravamo coperti da altre imbarcazioni sia sopra che sottovento. Come inizio, comunque, non possiamo lamentarci, le differenze con la nuova barca sono evidenti e ci stimolano a migliorare sempre di più. Puntiamo a far bene all’Europeo di Riva del Garda” ha commentato il timoniere Sergio Caramel a margine delle regate.
Al termine della prima giornata di regate a Punta Ala, la classifica è guidata dagli Ungheresi di FGF Sailing Team, seguiti a breve distanza dalla new entry General Lee e dal veterano della Classe, Andrea Racchelli con la sua Altea. I campioni del mondo Corinthian a bordo di Taki 4 guidano la classifica provvisoria della loro categoria, seguiti dall’entry britannica Gill Race Team di Miles Quinton e da Arkanoè by Montura.
A bordo di Arkanoè by Montura regatano i fratelli Federico e Riccardo Gomiero, Margherita Zanuso, Filippo Orvieto in qualità di tattico e Sergio Caramel al timone.


24/03/2018 10:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci