martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

MELGES 24

Arkanoé terzo tra i Corinthian al termine della prima giornata in quel di Punta Ala

arkano 233 terzo tra corinthian al termine della prima giornata in quel di punta ala
redazione

Ha preso il via nelle acque del Golfo di Follonica, grazie all’ospitalità e all’organizzazione dello Yacht Club Punta Ala in collaborazione con International Melges 24 Class Association, la prima tappa della stagione 2018 della Melges 24 European Sailing Series.
Il team Montura, a bordo di Arkanoè, ha subito messo a segno risultati positivi e che lasciano ben sperare per la stagione appena cominciata: a bordo della neoarrivata imbarcazione ITA-809, l’equipaggio di giovanissimi guidati da Sergio Caramel ha subito conquistato vittoria nella prima prova di stagione, posizionandosi al primo posto nella categoria Corinthian, riservata ai non professionisti, e al quarto nella classifica generale. I giovani portacolori del Team Montura sono stati preceduti solo da General Lee (ITA-793), Altea (ITA-722) and FGF Sailing Team (HUN-728). 
Altrettanto positivo il risultato della seconda prova, conclusa al quinto posto overall, mentre è stata meno consistente la performance della terza ed ultima regata di giornata, conclusa da fanalini di coda della flotta: “La terza prova ci ha lasciato con l’amaro in bocca, eravamo soddisfatti dei primi due risultati di giornata ma, in fase di partenza, ci siamo trovati oltre la linea e rientrare per scontare la penalità assegnata non è stato semplice, perché eravamo coperti da altre imbarcazioni sia sopra che sottovento. Come inizio, comunque, non possiamo lamentarci, le differenze con la nuova barca sono evidenti e ci stimolano a migliorare sempre di più. Puntiamo a far bene all’Europeo di Riva del Garda” ha commentato il timoniere Sergio Caramel a margine delle regate.
Al termine della prima giornata di regate a Punta Ala, la classifica è guidata dagli Ungheresi di FGF Sailing Team, seguiti a breve distanza dalla new entry General Lee e dal veterano della Classe, Andrea Racchelli con la sua Altea. I campioni del mondo Corinthian a bordo di Taki 4 guidano la classifica provvisoria della loro categoria, seguiti dall’entry britannica Gill Race Team di Miles Quinton e da Arkanoè by Montura.
A bordo di Arkanoè by Montura regatano i fratelli Federico e Riccardo Gomiero, Margherita Zanuso, Filippo Orvieto in qualità di tattico e Sergio Caramel al timone.


24/03/2018 10:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci