sabato, 20 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini   

CLUB VELICO

L’aria di Crotone fa crescere il medagliere della vela marchigiana

8217 aria di crotone fa crescere il medagliere della vela marchigiana
redazione

Concluse la Coppa Primavela (27-29 agosto) e i successivi Campionati nazionali giovanili delle classi in singolo (31 agosto-3 settembre), e cioè le due più importanti manifestazioni federali per la vela giovanile, quest’anno ospitate dal Club Velico Crotone, il Comitato X Zona FIV/Marche festeggia gli 8 podi conquistati dai giovani velisti delle Marche.
Alla Coppa Primavela, a cui hanno preso parte i ragazzi nati dal 2006 al 2008, la portorecanatese Isa Angeletti (Amici della Vela Mario Jorini) ha vinto nel raggruppamento femminile della classe O’pen Bic mentre Giulio Orlandi (SEF Stamura Ancona) ha conquistato il secondo posto assoluto Tra i windsurf Techno 293. Ai Campionati nazionali giovanili delle classi in singolo i successi sono proseguiti con Federica Benvenuti Gostoli (LNI Ancona), prima campionessa nazionale femminile O’pen Bic, Maria Giulia Cicchinè (CV Portocivitanova), prima femminile e seconda overall nel Laser 4.7, Alessandro Graciotti (SEF Stamura Ancona), vincitore nel Techno 293 Under 13, Rodolfo Silvestrini (LNI Porto S. Giorgio), terzo classificato nei Laser Radial, Giorgia Speciale (SEF Stamura Ancona), prima femminile nella tavola a vela RS-X (specialità olimpica), e Irene Tari (CV Portocivitanova), vicecampionessa nazionale giovanile di kiteboard, disciplina che debutterà nella vela a cinque cerchi a partire dalle Olimpiadi Giovanili 2018 di  Buenos Aires (Argentina). 
Oltre a premiare le capacità e l’impegno nella preparazione dei singoli equipaggi, allenatori e società del territorio, la brillante performance dei baby-velisti della X Zona è un segnale di ripresa importante per la vela giovanile, come sottolinea Vincenzo Graciotti, presidente del Comitato X Zona FIV/Marche: “mi complimento con i ragazzi, che hanno regatato tutti molto bene, ma non posso fare a meno di complimentarmi altrettanto con i dirigenti e i tecnici delle società di appartenenza. Tornare con 8 medaglie da una manifestazione che ha coinvolto quasi un migliaio di equipaggi juniores conferma un efficace lavoro di promozione della vela sul territorio”.
La performance di Crotone ha inserito a buon diritto le Marche tra le regioni italiane con i più promettenti velisti del panorama giovanile: a Crotone le Marche sono state la terza regione per numero di successi, dietro alla Sardegna e al Lago di Garda/Trentino Alto Adige, che hanno ottenuto rispettivamente 9 e 16 medaglie.


11/09/2017 18:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci