mercoledí, 18 ottobre 2017

REGATE

Argentario Coastal Race e Monte Argentario Winter Series: cresce l'interesse

argentario coastal race monte argentario winter series cresce interesse
redazione

Si riapre la stagione della vela invernale all’Argentario. Dopo il notevole successo dello scorso anno, l’invernale 2017|’18 parte sotto i migliori auspici. Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, lo Yacht Club Santo Stefano e il Circolo Velico e Canottieri Porto Santo Stefano perseguono  la loro collaborazione  nell’organizzazione di un campionato unificato nelle acque dell’Argentario, nell’inedita versione di un doppio campo di regata in contemporanea per la Monte Argentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race.
Le serie di regate ACR e MAWS si svolgeranno nelle date :
2017
Ottobre 29
Novembre 12 | 26 
Dicembre 09 | 10
2018
Gennaio 20 o 21 – trasferimento a P.S.Stefano
Febbraio 03 o 04 | 18 
Marzo 03 | 04
Per un totale di 10 giornate di regata che avranno come sfondo il magnifico scenario dell’Argentario, dal lato Porto Ercole- Cala Galera prima  e sul versante Porto Santo Stefano nella seconda parte. Nel mezzo, per tutti , le regate di trasferimento -  costiere che consentiranno il passaggio tra gli isolotti  e l’attraversamento degli scorci e delle baie più suggestive del promontorio.
Nella divisione X2 dell’Argentario Coastal Race si preannuncia una bella sfida tra team di rilievo quali  Scricca, Lunatika, Javal2, Borafast, che hanno già al loro attivo ragguardevoli risultati, oltre al Grand Soleil 34, fresco di presentazione ai recenti saloni, che incrocerà le vele all’Argentario con Pietro D’alì a bordo.  In acqua per le sfide anche i team di Ola- Alessandro Guardigli,  Quattrogatti – Andrea Casini, Galahad – Gert Niebauer, Ari Bada – Agostino Scornajenchi e molti altri nomi noti  che ogni anno tornanoin queste acque per affrontare nuovi e vecchi avversari. 
Anche nella MASW  si attendono team di spessore in grado di spodestare Pierservice Luduan di Enrico De Crescenzo dalla testa di tutte le più importanti regate del Mediterraneo nella scorsa stagione. Per affrontarlo arriverà direttamente dalla Sicilia il Grand Soleil 43 Super G, insieme a Otaria – Marco Paoletti, Vai Mò – Pianelli,  Pampero – Giorgio Gallotti e molti altri.
L’inizio delle regate invernali quest’anno avrà un diverso scenario,  il giorno prima di scendere in acqua, il 28 ottobre, dalle 1200 alle 1300 è stato organizzato il tour delle Fortezze di Monte Argentario : Forte Stella, Forte Filippo a Porto ercole, e la Fortezza di Porto Santo Stefano non avranno più segreti per i Team e i loro famigliari. Nel pomeriggio  alle 17.30 presso il CNVA  il Briefing di entrambe le serie di regate e un simpatico Apericena.


05/10/2017 18:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci